MotoGP, spostata la gara in Argentina a novembre: il nuovo calendario

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:03

MotoGP, spostata la gara in Argentina a novembre: il nuovo calendario prevede anche uno slittamento dell’ultimo Gp a Valencia

GP Argentina spostato
MotoGP, spostata la gara in Argentina a novembre: il nuovo calendario (Foto: Getty)

Un altro giorno, un altro aggiornamento del calendario MotoGP 2020.

Come temuto, gli sforzi del governo per contenere la diffusione del Coronavirus fanno sì che l’Argentina abbia ormai adottato le stesse misure del Qatar, della Thailandia e degli Stati Uniti nell’abbandonare la data prevista sul calendario della classe regina.

All’inizio di questo mese, gli organizzatori di Termas de Rio Hondo avevano insistito sul fatto che non vi fosse alcun pericolo per il loro evento MotoGP del 19 aprile, che era ancora elencato come prima tappa della stagione 2020.

Tutto questo è però svanito, insieme alla gara del mondiale di Motocross, quando è arrivata “la decisione del Ministro della Salute argentino di rinviare qualsiasi evento internazionale durante questo particolare momento“.

E così, come nel caso di Buriram e Austin, l’Argentina è ora passata in calendario a novembre, rendendo il finale d’anno ancor più affollato. La nuova data è fissata per il 22/11.

Questo a sua volta significa che l’atto finale di Valencia è stato spostato a sua volta di una settimana, al 29 novembre, creando un tris di gare consecutive USA-Argentina-Spagna che inizia solo un fine settimana dopo i soliti voli ravvicinati Giappone-Australia-Malesia. Un calendario leggermente congestionato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MotoGP: il Gran Premio di Austin rinviato al 15 novembre

MotoGP, spostata la gara in Argentina a novembre: il nuovo calendario

MotoGp calendario
MotoGP, spostata la gara in Argentina a novembre: il nuovo calendario (Foto: Getty)

Nel frattempo, la gara di apertura della MotoGP è ora passata a Jerez in Spagna nel week end del 1-3 maggio, inizialmente prevista per il quinto round.

Ma dato che l’appuntamento di Jerez WorldSBK di questo mese è appena stato rinviato, se le prospettive del Coronavirus non saranno migliorate da qui a fine aprile, è probabile che anche questo evento possa saltare.

I seguenti round di Francia e Italia sembrano traballanti, dopo che Le Mans ha posticipato la gara motociclistica di 24 ore del mese prossimo a causa del “divieto del ministro della sanità francese di radunare più di 1.000 persone” mentre noi siamo in fase di blocco, avendo esteso la zona rossa all’intero territorio nazionale.

Il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta ha dichiarato di essere determinato a tenere il maggior numero possibile di eventi in programma per la MotoGP, anche se ciò significa “correre in un paese caldo a Natale”.

Un minimo di 13 gare è richiesto dalla FIM per un campionato mondiale. La possibilità di una seconda gara a Sepang è diminuita dopo che la Malesia ha annunciato il divieto dei visitatori italiani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MotoGP, la FIM modifica il calendario a causa del coronavirus

Il nuovo calendario della MotoGP:

1 8 March Qatar (no MotoGP class) Losail International Circuit
2 3 May Jerez Circuito de Jerez – Angel Nieto
3 17 May France Le Mans
4 31 May Italy Mugello
5 7 June Catalunya Circuit de Barcelona – Catalunya
6 21 June Germany Sachsenring
7 28 June Netherlands TT Circuit Assen
8 12 July Finland* KymiRing
9 9 August Czech Republic Brno
10 16 August Austria Red Bull Ring – Spielberg
11 30 August Great Britain Silverstone
12 13 September San Marino Misano
13 27 September Aragon MotorLand Aragon
14 4 October Thailand Chang International Circuit
15 18 October Japan Motegi
16 25 October Australia Phillip Island
17 1 November Malaysia Sepang
18 15 November Americas Circuit of the Americas
19 22 November Argentina Termas de Rio Hondo
20 29 November Valencia Comunitat Valenciana – Ricardo Tormo