Marc e Alex Marquez dal cuore d’oro: la donazione all’ospedale spagnolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:39
88

Continuano le donazioni da parte di personalità dello sport per contrastare il Coronavirus. I fratelli Marquez hanno voluto aiutare un ospedale spagnolo

donazione fratelli marquez
La donazione dei fratelli Marquez ad un ospedale spagnolo (Getty Images)

Da quando, ormai più di due mesi fa, il Coronavirus è partito dall’epicentro di Wuhan, in Cina, il Mondo non è più lo stesso. Gran parte dei Paesi maggiormente colpiti sono in un lockdown totale, con divieto di spostamenti se non per motivi di primaria necessità. L’Italia rimane l’epicentro europeo della pandemia, ma in Spagna la situazione sta peggiorando velocemente.

Gli ultimi dati aggiornati parlano di 110mila casi totali sia in Italia che in Spagna, con una differenza tra i due di poche centinaia. La cosa che spaventa, però, è la crescita esponenziale avuta negli ultimi giorni. Per aiutare ospedali ed operatori sanitari, diverse personalità dello sport stanno dando il loro contributo. Ultimi i fratelli Marquez, che hanno fatto un’importante donazione all’Ospedale universitario Arnau de Vilanova di Lleida in Catalogna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> F1, un ex tester lancia l’allarme: “Cosa potrebbe succedere ai piloti con la pausa”

La donazione dei fratelli Marquez e il ringraziamento dell’ospedale

donazione fratelli marquez
Il gesto si è rivelato molto utile per la struttura ospedaliera (Getty Images)

In un periodo così difficile come questo, le strutture ospedaliere e il personale sanitario di tutto il Mondo stanno facendo uno sforzo immane. Tantissimi personaggi dello sport e dello spettacolo hanno messo in piedi iniziative di beneficienza per aiutare questi “soldati in trincea” di questa guerra terribile. Ultimi i fratelli Marquez, che con un bellissimo gesto hanno voluto aiutare un ospedale spagnolo.

È arrivata prontamente anche la risposta con i ringraziamenti della struttura che, tramite un tweet, hanno voluto sottolineare l’importanza che la donazione ha avuto. Con i soldi ricevuti, infatti, l’ospedale sarà in grado di acquistare apparecchiature a raggi x portatili digitali e analizzatori di gas.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Mole Urbana, in arrivo il quadriciclo elettrico al 100%: si potrà noleggiare