Ferrari, parla Vettel: “Il mio futuro? Non vivo per i soldi, non ha senso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:41
90

Sul Twitter della Ferrari, il pilota Sebastian Vettel ha voluto lanciare un messaggio di speranza per i suoi fan, e ha parlato del suo futuro

vettel ferrari
Con un post su Twitter, Vettel ha voluto lanciare un messaggio di speranza ai propri followers (Getty Images)

In un momento così duro, a causa del Coronavirus, lo sport in generale è fermo, e continuerà ad esserlo ancora per un po’. Tutti i principali eventi stanno venendo rimandati o, nei peggiori dei casi, soppressi. Il motorsport sta vivendo lo stesso destino, con notizie che ogni settimana parlano di nuovi Gran Premi che saltano o che vengono rinviati.

Anche in Formula 1, la storia rimane la stessa. Il mondiale deve ancora partire, e al momento è difficile ipotizzare una data utile per il debutto dei piloti. Quel che non si ferma è il mercato piloti. Tra i nomi più caldi c’è quello di Sebastian Vettel, pilota Ferrari all’ultimo anno di contratto. Tramite l’account Twitter della Ferrari, il tedesco ha voluto innanzitutto lanciare un messaggio di speranza ai propri followers, e ha poi parlato anche del suo futuro.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Moto GP, slitta anche Barcellona: destino segnato per il Mugello?

Le parole di Vettel sul suo destino in Ferrari

vettel ferrari
Il tedesco ha poi parlato del suo futuro per la prossima stagione (Twitter)

Anche Sebastian Vettel ha voluto dimostrare vicinanza ai suoi fan in un momento storico così delicato, lanciando un messaggio di speranza sul profilo Twitter della Ferrari. “Non bisogna perdere la speranza, teniamo duro!” dice il pilota tedesco, che aggiunge: “Dando tutti il proprio contributo, riusciremo presto ad uscirne e a tornare alla normalità“.

Dopo aver fatto ciò, Vettel si è poi concentrato sul suo futuro in Ferrari, spiegando che: “Tanti vivono solo per i soldi, ma che senso ha? E non mi riferisco solo alla Formula 1” dichiara saggiamente Seb. Inoltre, l’ex Red Bull non ha chiuso le porte a nessuna ipotesi sul suo futuro: “La mia priorità è essere felice. Le nostre carriere da pilota durano anche meno di altre“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, l’infettivologo Bassetti ci spiega il contagio (VIDEO)