Honda, brevettato il cavalletto telescopico per la moto del futuro

Honda ha brevettato un sistema telescopico a tre sezioni con molle che potrebbe sostituire la classica asta laterale.

Honda brevetta un nuovo cavalletto che potrebbe sostituire la classica asta laterale
Honda brevetta un nuovo cavalletto che potrebbe sostituire la classica asta laterale

Honda porta nel futuro una delle poche parti della motocicletta rimaste sostanzialmente immutate nel tempo. La casa giapponese ha brevettato un nuovo cavalletto telescopico a tre sezioni che potrebbe sostituire la classica asta laterale. Il cavalletto ha una funzione semplice, anche per questo non ha avuto finora una particolare evoluzione nelle forme. Ma la casa di Tokyo potrebbe avviare l’evoluzione.

Honda brevetta il cavalletto del futuro

Honda ha annunciato il brevetto di un cavalletto telescopico
Honda ha annunciato il brevetto di un cavalletto telescopico

Dopo aver depositato i brevetti per una sospensione anteriore che sarà montata su alcuni suoi modelli, i giapponesi propongono anche un “perno” che modifica il principio stesso di funzionamento rispetto a quanto siamo abituati a vedere. Al posto dell’asta, infatti, la casa giapponese propone un sistema telescopico a tre sezioni, che si incastrano tra loro grazie a una serie di molle.

Rispetto al cavalletto tradizionale, il motociclista dovrà sempre esercitare pressione sul piolo. Ma non dovrà più favorire la rotazione dell’asta. Gli basterà spingere verso il basso per azionare le molle ed azionare il sistema. Per togliere il cavalletto, invece, servirà ruotare il piolo in avanti e verso il terreno in modo da sbloccare i fermi.

Leggi anche – Honda, un Manga per raccontare la storia del fondatore a .. fumetti