Bottas, addio alla Mercedes: trattativa con altro team per il 2021

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:11
82

Bottas, addio alla Mercedes: trattativa con un altro team per il 2021. Il pilota finlandese potrebbe finire in Renault al posto di Ricciardo, lasciando il sedile libero a Vettel

Bottas
Bottas, addio alla Mercedes: trattativa con un altro team per il 2021 (Foto: Getty)

Secondo voci provenienti dalla Germania la Renault ha iniziato a trattare con Valtteri Bottas in vista del 2021. Il finlandese sarebbe il candidato numero uno per sostituire Daniel Ricciardo a partire dalla prossima stagione.

Il domino del mercato piloti in Formula 1, innescato dalla partenza di Sebastian Vettel dalla Ferrari alla fine dell’anno, ha lasciato alla Renault un posto da riempire al fianco di Esteban Ocon.

Mentre Vettel e Fernando Alonso sono stati entrambi citati come potenziali candidati alla guida della scuderia francese, in pochi credono che entrambi i piloti siano interessati a correre per una squadra non in grado di vincere, almeno nel futuro immediato.

Un’altra possibile opzione potrebbe essere quella di assumere nuovamente Nico Hulkenberg, attualmente senza contratto e disponibile ad un ritorno.

Ma a quanto pare il nome numero uno sulla lista del boss Cyril Abiteboul è Valtteri Bottas.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercedes, con Hamilton nuovo pilota dal 2021: la scelta di Wolff

Bottas, addio alla Mercedes: trattativa con altro team per il 2021

Bottas in Renault
Bottas, addio alla Mercedes: trattativa con altro team per il 2021 (Foto: Getty)

Secondo il portale tedesco Motorsport-Total, Abiteboul ha tenuto colloqui con il manager di Bottas, Didier Coton, per sondare il finlandese sulle sue prospettive per il 2021.

Mentre la Ferrari e la McLaren hanno definito le loro future formazioni anche prima dell’inizio della stagione 2020, il boss della Mercedes Toto Wolff non ha fretta di designare i suoi piloti.

Tuttavia, tutti i segnali indicano che Lewis Hamilton abbia ancora voglia di rimanere a Brackley, mentre il destino di Bottas è meno certo.

Wolff ha preso atto dell’improvvisa disponibilità di Vettel per il 2021, ma l’austriaco ha chiarito che la priorità della Mercedes per quanto riguarda il futuro è uno status quo o la promozione di uno dei suoi protetti: George Russell o Esteban Ocon.

Probabilmente il finlandese preferirebbe iscriversi per una quinta stagione con la Mercedes, ma rimanere appeso alle decisioni di Wolff rischierebbe al contempo di lasciarlo disoccupato, qualora la Renault prendesse altre strade.

È interessante notare che ACES, la società di gestione di piloti co-fondata da Didier Coton, include Wolff come partner.

L’austriaco ha quindi già deciso riguardo a Bottas, incitando Coton a trovare un’alternativa per il finlandese? A breve le risposte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vettel con Hamilton in Mercedes, la previsione dell’ex patron del Circus