“Sainz alla Ferrari può vincere Mondiale”, l’ex pilota della Rossa è sicuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54
46

Secondo un ex pilota di Formula 1, Carlos Sainz alla Ferrari avrebbe tutte le carte in regola per raggiungere traguardi davvero importanti.

F1 Sainz Ferrari
“Sainz alla Ferrari può vincere Mondiale”, l’ex pilota della Rossa è sicuro (Foto: Getty)

Carlos Sainz prenderà il posto di Sebastian Vettel alla Ferrari a partire dal 2021, ma il team guidato da Mattia Binotto avrebbe già stabilito i ruoli all’interno della scuderia, con lo spagnolo che dovrebbe supportare Charles Leclerc nella corsa al titolo di quest’ultimo. Tuttavia, c’è chi pensa che il nuovo acquisto di Maranello possa far bene sin da subito, magari puntando a qualcosa in più.

Si tratta di Felipe Massa, il quale è convinto che l’attuale pilota McLaren abbia le capacità giuste per conseguire risultati importanti con la Rossa. Non senza però tralasciare il periodo storico delicato che sta attraversando il Cavallino Rampante, dato che le vittorie tardano ad arrivare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Sainz più esperto di Lecler”, l”ex pilota è sicuro

F1, Massa: “Sainz alla Ferrari può vincere titolo”

F1 Sainz Ferrari
“Sainz alla Ferrari può vincere Mondiale”, l’ex pilota della Rossa è sicuro (Foto: Getty)

L’ex pilota di F1 scommette su Carlos Sainz e la Ferrari nell’intervista rilasciata all’emittente spagnola Carrousel Deportivo: “Sono certo che Sainz stupirà tutti. Ha dimostrato di poter crescere – spiega – credo che abbia tutto per diventare campione del mondo con la Ferrari, ma dipenderà da lui”. Tuttavia, vanno fatte alcune considerazioni a sua detta: “Dovremo aspettare di vedere come sarà il suo primo anno con la Rossa, anche perché a Maranello sono in un momento delicato e c’è pressione su tutti“.

Poi, un’opinione sul ruolo dei piloti all’interno della scuderia: “Non penso che Carlos sarà il secondo pilota, né che ci saranno ruoli definiti – prosegue – Anche nel 2019 abbiamo visto il modo in cui Leclerc ha saputo ridefinirsi nel corso della stagione, seppur annunciato come numero due”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ferrari, Sainz come Prost, Berger, Raikkonen: i precedenti dei piloti McLaren con la Rossa