EasyJet, tutto pronto per i voli in Italia e all’estero: date e tratte garantite

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:25

Dal prossimo 15 giugno, la compagnia aerea low cost EasyJet è pronta a ripartire  con alcune tratte in Italia e all’estero

easyjet tratte voli date
EasyJet, pronta la ripresa: le tratte garantite (Getty Images)

Dallo scorso 3 giugno, l’Italia è ufficialmente uscita dal lockdown. Con il via libera agli spostamenti interregionali, le principali compagnie aeree potranno ricominciare a viaggiare quasi a pieno regime. Nelle prossime settimane, inoltre, anche i paesi esteri dovrebbero aprire le loro frontiere, permettendo così la ripresa dei voli internazionali. Tra le varie compagnie, anche EasyJet è pronta a ripristinare alcune tratte, sia in Italia che all’estero.

La compagnia low cost, almeno per ora, ripartirà a scaglioni. A cominciare dall’Italia, dove saranno garantite tratte da 8 aeroporti, compresi gli scali sardi di Cagliari e Olbia. Delle rotte internazionali inizialmente confermate, sembra che EasyJet ne garantirà solamente alcune: cancellati i voli da e verso Ginevra, Berlino e Basilea. Dal 2 luglio, anche Milano Malpensa tornerà operativo, mentre per Napoli la data è slittata al 21 luglio. L’aeroporto di Venezia, invece, riaprirà i battenti dal 25 luglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ryanair, tornano i voli in Italia e per l’estero: le rotte e gli aeroporti coperti

EasyJet, via libera ai voli internazionali: le tratte garantite

ryanair tratte date voli
Collegamenti nazionali ed internazionali (Getty Images)

A partire da luglio, EasyJet è pronta a ripristinare anche diverse tratte internazionali. Una volta tornato operativo l’aeroporto di Malpensa (dal 2 luglio), la compagnia low cost riprenderà anche i collegamenti con alcune mete estere. Tra quelle confermate, almeno per il momento, risultano gli aeroporti di Minorca, Fuerteventura e Tenerife. Via libera anche dal Portogallo, con il collegamento Malpensa-Lisbona garantito almeno una volta al giorno. Per Londra Luton, bisognerà attendere la fine del mese. Inizialmente l’aeroporto britannico figurava nella lista del 2 luglio, ma alla fine la data di ripresa dei collegamenti è slittata al 26.

Grandi novità anche per i voli da e verso la Grecia. EasyJet sarà infatti la prima (e al momento unica) compagnia aerea che garantirà il collegamento, nonostante le misure restrittive imposte per i turisti italiani. Dal 1 luglio, ogni giorno ci sarà almeno un volo garantito da Malpensa in direzione Atene e Corfù. Per Zante e Rodi bisognerà attendere il giorno seguente, mentre per Santorini via libera dal 3 luglio.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Voli Aerei, il piano di Alitalia, Ryanair e Easyjet: date e rotte per la Fase 2