Inquinamento Auto, il metano emette più polveri di benzina e Diesel: lo studio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:02

Secondo uno studio portato avanti da Trasport&Environment, il livello di inquinamento delle auto a metano è maggiore di quelle a benzina e Diesel

inquinamento auto
Inquinamento auto, secondo uno studio il metano emette più polveri sottili (WheelsAge)

Uno dei temi di cui più si discute, da qualche anno a questa parte, è quello relativo alle emissioni inquinanti delle automobili. I vari marchi si stanno adattando alle nuove leggi di mercato, proponendo sempre più modelli a trazione elettrica. Sotto la lente d’ingrandimento ci sono sempre finiti i veicoli a benzina e Diesel, accusati di essere i più nocivi di tutto.

Uno studio effettuato da Trasport&Environment si è invece concentrato sulle emissioni delle auto a metano. Secondo alcuni dati scaturiti dalla ricerca, il livello di inquinamento di queste sarebbe addirittura più alto dei veicoli a benzina e Diesel. È emerso, infatti, che il metano emette tantissime particelle fini, che però sfuggirebbero ai controlli durante le fasi di omologazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Telepass, noleggio auto a lungo termine: come accedere al servizio in pochi click

Inquinamento auto, il metano più inquinante di benzina e Diesel: la ricerca

Fiat 500 Assicurazione Auto
I valori sarebbero più alti rispetto a benzina e diesel (Foto: Wheelsage)

Trasport&Environment ha deciso di effettuare uno studio sui livelli di inquinamento delle auto a benzina, a gasolio e a metano. Dopo cinque prove effettuate in laboratorio, è emerso come il metano sia maggiormente inquinante, in quanto emette tra i 9 e i 900 miliardi di particelle fini, altamente nocive per l’ambiente. “Si tratta di polveri molto più piccole di quanto regolamentato” spiegano alcuni ricercatori di Trasport&Environment: “Inoltre, questo combustibile contribuisce alla dispersione di ammoniaca nell’aria, provocando la formazione di particolati secondari“.

Al termine di varie analisi e studi, i ricercatori hanno riportato le conclusioni del loro lavoro. Risulta che, per quanto riguarda i livelli di emissioni, i valori più bassi siano registrati da Diesel e metano, rispettivamente a 7,8 × 10⁹ e 2,4 × 10¹⁰ p/km. Per quanto riguarda le emissioni di ammoniaca nell’atmosfera, invece, gli studiosi hanno provato in strada 19 auto e furgoni a metano. I risultati parlano di emissioni pari rispettivamente a 20 mg/km e 66 mg/km.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Leia Gabriel LUV, la minicar super lusso per milionari: le foto del concept