Zanardi, il figlio emoziona sui social: il nuovo messaggio di Niccolò

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16

Alex Zanardi è ricoverato da ormai una settimana dopo il terribile incidente in handbike. In attesa di notizie dai medici, il figlio Niccolò esprime le sensazioni del momento con un messaggio commovente.

Zanardi
Foto: Getty Images

L’Italia continua a essere in attesa di ricevere notizie sulle condizioni di Alex Zanardi, ormai ricoverato da diversi giorni in seguito al terribile incidente in cui è rimasto coinvolto con la sua handbike. La famiglia ha però deciso di non diramare più bollettini giornalieri come era accaduto in un primo momento a tutela della privacy, ma nel caso in cui dovessero esserci novità davvero importanti gli aggiornamenti non mancheranno. Ad alimentare ulteriormente la speranza in attesa del momento in cui i medici decideranno di ridurre la sedazione (al momento si pensa di farlo la prossima settimana) ora ci pensa il figlio Niccolò, che non ha mai mancato di stare vicino alla mamma e alla nonna al suo celebre papà.

Già due giorni fa Zanardi jr. aveva pubblicato un messaggio sui social che aveva davvero fatto commuovere. “Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti“, accompagnato da un’immagine in cui i due si tenevano appunto la mano. Ora il giovane ha voluto esprimere ancora con maggiore chiarezza la tensione di questi giorni e la speranza che tutto evolva per il meglio.

Potrebbe interessarti – Papa Francesco, lettera a Zanardi: “Alex, prego per te”

Il nuovo messaggio social del figlio di Zanardi: le parole che toccano il cuore

Quando si provano momenti difficili e si è in pena per una persona casa non è sempre semplice riuscire a esprimere le sensazioni che si provano dentro di sè. NIccolò Zanardi, figlio di Alex, sembra riuscirci appieno e non manca di suscitare commozione in chi in questi anni ha apprezzato il coraggio e la voglia di non demordere mai del campione paralimpico.

Il ragazzo ha così pubblicato sul suo profilo Instagram un messaggio emblematico del suo stato d’animo. “Mi manca quel tuo sorriso, ma so che lo rivedrò presto, tutti noi lo rivedremo presto“. E poi due cuoricini. Ora è lui a fare “l’uomo di casa” e a dover ridare coraggio a mamma Daniela e alla nonna, provate da questo nuovo momento in cui la vita dell’ex pilota è di nuovo appesa a un filo. E la speranza è che anche questa volta lui dimostri la caparbietà che tutti noi amiamo di lui.

Potrebbe interessarti –  Zanardi, l’incidente: tre le ipotesi sulle cause: decisiva una “scatola nera”