F1, Mercedes lancia la nuova livrea 2020: spazio al nero – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40
18

F1, Mercedes lancia la nuova livrea 2020: spazio al nero. I colori sono un inno alla diversità e un messaggio contro il razzismo, ispirato anche da Hamilton

Mercedes Livrea 2020
F1, Mercedes lancia la nuova livrea 2020: spazio al nero (Foto: Twitter)

Il team Mercedes-AMG Petronas ha suscitato scalpore in vista dell’avvio del campionato del mondo di Formula 1 2020 in Austria, rivelando una nuovissima livrea che abbandona il classico argento per virare verso il nero.

Un audace allontanamento dal suo tradizionale aspetto da “Silver Arrow“, rimasto sostanzialmente invariato da quando la Mercedes è tornata alle competizioni sportive nel 2010. La W11 darà quindi la caccia al settimo titolo consecutivo con un colore più scuro e un design sostanzialmente diverso.

Il motivo è da ricercare nel marketing e nel contrasto cromatico con il turchese di Petronas e il rosso di Ineos, principali sponsor del team anglo tedesco. Il nero di sicuro esalta al meglio le scritte e rende tutto più visibile anche dalle riprese Tv. C’è però anche un aspetto concettuale più profondo e che riguarda il tema caldo delle #BlackLivesMatter. Lewis Hamilton si è da sempre battuto in favore delle diversità in F1 e contro il razzismo. La Mercerdes sembra averlo assecondato con questa scelta di stile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercedes, Wolff spiega il piano ‘alla Elon Musk’: di cosa si tratta

F1, Mercedes lancia la nuova livrea 2020: ispirata da Hamilton contro il razzismo

Hamilton Mercedes
F1, Mercedes lancia la nuova livrea 2020: ispirata da Hamilton contro il razzismo (Foto: Getty)

Il razzismo e la discriminazione non hanno posto nella nostra società, nel nostro sport o nella nostra squadra: questa è una convinzione fondamentale in Mercedes“, ha dichiarato il Team in una nota. “Ma avere le giuste credenze e la giusta mentalità non è sufficiente se rimaniamo in silenzio.

“Desideriamo utilizzare la nostra voce e la nostra piattaforma globale per parlare di rispetto e uguaglianza, e Silver Arrow gareggerà in nero per l’intera stagione 2020 per mostrare il nostro impegno per una maggiore diversità all’interno del nostro team e del nostro sport.

“Non rifuggiremo dalle nostre debolezze in questo settore, né dai progressi che dobbiamo ancora fare. La nostra livrea è il nostro impegno pubblico a intraprendere azioni positive.

“Intendiamo trovare e attirare i migliori talenti dalla più ampia gamma di contesti possibili e creare percorsi credibili per raggiungere il nostro sport, al fine di costruire una squadra più forte e diversificata in futuro”.

La Formula 1 si è schierata in prima linea nella lotta al razzismo dopo la morte di George Floyd, arrivando a lanciare la piattaforma #WeRaceAsOne per migliorare l’uguaglianza nel motorsport.

Oltre all’impegno di Hamilton nel favorire l’accesso dei gruppi minoritari, alla massima categoria di competizioni a quattro ruote, anche l’azienda Mercedes si sta muovendo in tal senso. Da un sondaggio interno sulla forza lavoro, hanno scoperto che solo il 12% dei dipendenti sono donne, mentre solo il 3% si identifica come appartenente a gruppi etnici minoritari.

Per questo si sono impegnati ad incentivare nei prossimi mesi e anni un assunzione diversificata, creando un ambiente sempre più omogeneo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formula 1, Mercedes chiede di più ai dipendenti: “Non sarà facile”