Lamborghini, dalle auto alla nautica: arriva lo yacht ispirato alla Sian

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:40
126

E’ stato di recente presentato il nuovo yacht realizzato dalla Casa di Sant’Agata Bolognese: le foto del Tecnomar for Lamborghini 63.

Tecnomar for Lamborghini 63

Il 30 giugno 2020 è stato presentato a Marina di Carrara il nuovo yacht di The Italian Sea Group, realizzato in collaborazione con la Casa di Sant’Agata Bolognese. Si chiama Tecnomar for Lamborghini 63 e, come si può vedere dalle foto, si ispira all’ultima supercar italiana uscita sul mercato, la Siàn FKP 37. Fonte d’ispirazione ribadita anche dal CEO della società specializzata nelle imbarcazioni, Giovanni Costantino, nel corso della conferenza: “Sono sicuro che diventerà un’icona futuristica, proprio come l’auto a cui si ispira“.

Lo stile e il design sono quelli, inconfondibili, tipici delle sportive del Toro, ma anche le prestazioni e il piacere alla guida sono dettagli che non sono assolutamente stati trascurati. Inoltre, si tratta di uno yacht confortevole, il cui colore e altri particolari possono essere totalmente personalizzati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Uno Yacht Lamborghini, si ispira alla Sian: le anticipazioni sul progetto

Tecnomar for Lamborghini 63, le caratteristiche dello yacht

Tecnomar for Lamborghini 63

A maggio era stato raggiunto l’accordo tra le due aziende leader nei loro rispettivi settori, i cui frutti della collaborazione sono adesso ben visibili. L’imbarcazione dal design accattivante è stato definito “l’avanguardia delle luxury speed boat“. Non a caso, Tecnomar for Lamborghini 63, oltre a possedere tutte le tecnologie di bordo più avanzate, è capace altresì di performance notevoli, come i 60 nodi di velocità massima raggiungibili.

Inoltre, molto presente è la fibra di carbonio, utilizzata per la realizzazione di alcuni dettagli, proprio come sulle supercar di Sant’Agata Bolognese. Ciò ha permesso di ridurre notevolmente il peso dello yacht, pari a 24 tonnellate. Da soffermarsi anche sulle linee del mezzo nautico, che richiamano quelle storiche disegnate da Marcello Gandini per la Miura e la Countach degli anni ’60 e ’70.

Scelte estetiche completamente personalizzabili da coloro che decideranno di acquistare questo gioiello del mare, tramite il programma Ad Personam. Ma forse, le vere chicche di questo yacht sono i sedili supersportivi e il volante, gli stessi di cui sono dotate le vetture del marchio del Toro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lamborghini SCV12, la nuova hypercar esagerata con un V12 da paura (VIDEO)

Tecnomar for Lamborghini 63