F1 GP Austria, prove libere: dominio Mercedes, Ferrari in ombra: tempi e classifiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:16

GP Austria, Prove Libere: tutti i risultati delle due sessioni di venerdì 3 luglio 

Lewis Hamilton GP Austria
Lewis Hamilton domina prove libere GP Austria (Getty Images)

F1, GP Austria. Dominio Mercedes nelle prove libere. Lewis Hamilton e Valtteri Bottas conquistano i primi due posti di entrambe le sessioni. Molto in ombra la Ferrari. Vettel riscatta parzialmente la giornata negativa delle Rosse con il quarto posto nella seconda sessione, male Leclerc attardato in entrambe.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE QUALIFICHE DEL GP DI AUSTRIA 

Stupisce la Racing Point, spesso nelle prime posizioni a ridosso delle Mercedes. Perez e Stroll si candidano come potenziali outsidere anche in gare. Poche indicazioni dalla Red Bull con Verstappen che pregiudica la seconda tornata con un fuori pista fortunatamente senza conseguenze

16.42: Ecco la classifica finale della seconda sessione di prove libere del GP di Austria

16.30: BANDIERA A SCACCHI, TERMINANO LE PROVE LIBERE. Hamilton e Bottas ai primi due posti. Perez con la sorprendente Racing Point è terzo. Completano il quintetto Vettel che riscatta molto parzialmente le prestazioni opache della Ferrari e Ricciardo, bene nel finale. Male nella seconda sessione di libere Verstappen, ottavo, dopo un fuoripista e Leclerc, nono.

16.25: Buon balzo di Ricciardo nel finale. L’australiano si piazza al quinto posto con la sua Renault a poca distanza da Vettel.

16.21: Si va verso la conclusione senza grandi scossoni. Pit stop e long run negli ultimi minuti.

16.17: Le posizioni sembrano ormai definite. Negli ultimi 15 minuti, le monoposto stanno provando il passo gara. 

16.11: Ancora in ombra Leclerc che non riesce a emergere ed è stabile in 9.a posizione ben lontano dai primi.

16.07: Tutto ancora invariato a venti minuti dal termine. Hamilton e Bottas ancora avanti, Vettel quarto. Continua a sorprendere la Racing Point di Perez.

16.01: FUORI PISTA PER VERSTAPPEN. L’olandese finisce sulla sabbia ma riesce a mantenere il controllo e a ripartire con la sua Red Bull senza danni.

15.57: Molto in ombra Charles Leclerc, al momento 9° in classifica a un secondo esatto di distanza da Hamilton.

GP Austria prove libere
Charles Leclerc sulla Ferrari durante la prima sessione libere in Austria (Getty Images)

15.55: Ultima mezzora di libere. Grande traffico in pista alla ricerca del tempo migliore, al momento, detenuto da Hamilton.

15.50: Dopo un continuo testa a testa per la vetta delle Libere, monoposto di nuovo ai box a 40 minuti dal termine della sessione.

15.43: Altro ruggito di Hamilton che si riprende la vetta a 45 minuti dal termine, seguito da Bottas. Vettel ancora in scia, al quarto posto

15.37: A 50 minuti dal termine queste le prime cinque posizioni: Bottas, Perez, Vettel, Hamilton, Stroll

15.33: La seconda sessione entra nel vivo. Bottas si prende la vetta di Hamilton. Acuto anche di Vettel che si piazza in terza posizione.

Verstappen
Max Verstappen in pista in Austria (Getty Images)

15.30: Dopo qualche minuto di pausa, si riaccendono le ostilità e Hamilton si prende la vetta precedendo Verstappen di due decimi.

15.22: Primo acuto di Verstappen. L’olandese conquista il miglior tempo, precedendo Stroll di soli 6 millesimi. Dopo 22 minuti, tutte le monoposto sono ai box.

15.20: La situazione delle prime posizioni nella seconda sessione di prove libere dopo 20 minuti di giri

15.18: Primi tempi di rilievo per Verstappen e Bottas, rispettivamente terzo e quarto, dietro Stroll e Perez. Hamilton non ha ancora girato

15.17: Inizio decisamente sottotono, di nuovo, per la Ferrari. Sesto posto provvisorio per Leclerc. Undicesimo Vettel. Vedremo se riusciranno a rimontare

15.15: Testa in coda in serie. Prima Kvyat poi Latifi. Entrambi riescono comunque a proseguire senza danni.

15.12: Dopo dieci minuti, scendono in pista Hamilton, Bottas, Verstappen, Leclerc e Vettel

15.10: Prosegue l’ottimo inizio di weekend per la Racing Point che con Stroll si piazza al comando della seconda sessione con 1.05.469. Secondo posto per il compagno di scuderia Perez.

15.05: Parte subito forte Sainz che, come in mattinata, inizia la sessione di libere piazzandosi in testa, seguito da Grosjean. Big ancora ai box.

15.00: Inizia la seconda sessione di prove libere. Tempo più asciutto rispetto alla mattina

14.20: Tra circa mezzora si ritorna in pista per la seconda sessione di prove libere del GP di Austria.

12.45: Questa la classifica al termine della prima sessione di prove libere.

12.30: Termina la prima sessione di prove libere del GP di Austria. Hamilton al primo posto, seguito da Bottas e Verstappen. Molto bene la McLaren con Sainz e Norris. Male le Ferrari con Leclerc decimo e Vettel dodicesimo.

12.25: Poche emozioni negli ultimi 10 minuti delle libere. Si va verso la conclusione con le Mercedes avanti alle concorrenti.

12.20: Ultimi dieci minuti della prima sessione delle prove libere. Vettel e Leclerc sono oltre la decima posizione. 

12.17: Dopo il testa coda, Verstappen fa segnare il primo tempo degno di nota e si piazza al terzo posto a 6 decimi da Hamilton. Dieci minuti al termine.

12.15: Testa coda per Verstappen senza alcuna conseguenza per la Red Bull dell’olandese subito tornato in pista.

12.10: Problemi per Ocon. La Renault perde un pezzo in rettilineo ed è costretta a rientrare.

12.05: A poco più di venti minuti dal termine. Hamilton e Bottas sono al comando, seguite da Perez e Sainz. Dietro le Ferrari a oltre un secondo dalla Mercedes.

12.01: Malissimo Leclerc. Il monegasco è distante oltre 1 secondo da Hamilton. Ferrari in difficoltà.

11.58: Hamilton cattivissimo. Vola Lewis e si piazza di nuovo davanti a Bottas a mezzora dal termine delle libere

11.56: Bottas torna in pista e si riprende subito il comando superando un ottimo Sergio Perez.

11.54: Dopo un’ora si vede finalmente in pista anche Max Verstappen.

11.53: La nuova livrea della Williams

11.51: Cambia nettamente la classifica. Sergio Perez si piazza al comando seguito da Ricciardo, Sainz e Stroll. Hamilton retrocede in quarta posizione e precede Vettel. Perez è il primo a scendere sotto il minuto e 6′.

11.46: Tanto traffico in pista. Primo giro e quinto posto provvisorio per Daniel Ricciardo

11.43: Hamilton torna prontamente al comando, seguito da un buon Sebastian Vettel.

11.41: Gran tempo di Carlos Sainz che si piazza al primo posto con soli 6 millesimi di vantaggio su Hamilton.

11.38: Pessimo tempo di Leclerc al primo giro. Un secondo e mezzo superiore a Hamilton che ha migliorato ulteriormente il proprio tempo.

11.37: Primo giro per Leclerc 

11.35: Ci mette poco Hamilton a prendere confidenza con la pista. Al secondo giro di libere, Hamilton stacca di mezzo secondo Bottas e si piazza al comando.

11.33: Primo giro di Hamilton di soli 23 millesimi superiore a quello di Bottas che resta al comando

11.32: Si riprende, Hamilton tenta il primo giro 

11.25: Tutto fermo in attesa di tornare in pista. E’ trascorsa mezzora e solo Bottas, Norris e Sainz hanno fatto segnare il proprio tempo sul giro.

11.20: Ha ripreso a piovere in maniera piuttosto insistente. Le monoposto sono tutte tornate ai box

11.16: Dopo i primi quindici minuti di prove libere c’è Bottas al comando seguito da Norris e Sainz in McLaren, gli unici, finora, che hanno fatto segnare una prestazione.

11.13: Le prime immagini di Hamilton al volante della sua Mercedes

11.08: Dopo i primi giri in pista, monoposto già ai box in vista della seconda uscita con i primi tempi .

11.05: Monoposto tutte in pista per testare le condizioni dell’asfalto bagnato dopo la pioggia torrenziale della scorsa notte

10.50: Saranno prove libere bagnate quelle delle 11 allo Spielberg. Nella notte, infatti, è piovuto molto e la pista è molto umida.

Dopo le dichiarazioni di ieri in conferenza stampa, oggi si inizia a fare sul serio. Le monoposto scendono in pista sul circuito di Spielberg per dar vita al primo week end di gara post Covid-19. La sessione delle ore 11:00 è fondamentale per mettere a punto l’assetto in vista di qualifiche e gara, testando anche le mescole delle gomme portate qui dalla Pirelli. Un primo giorno di scuola che desta grande interesse tra addetti ai lavori e fan. Le parole di Vettel e Leclerc non hanno lasciato grandi spiragli all’ottimismo, almeno sulla carta, con la vera Ferrari che si vedrà solo in Ungheria, con i nuovi aggiornamenti. Nonostante tutto sarà fondamentale capire come si comporta la SF1000 su una pista che lo scorso anno ha portato una pole e un secondo posto in gara per Charles Leclerc.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> F1 GP Austria, Leclerc ammette: “La Ferrari faticherà” e Vettel lo sfida

GP Austria, Prove Libere Live: macchine in pista per la prima sessione

Prove Libere Live
GP Austria, Prove Libere Live: segui lo svolgimento in diretta (Foto: Getty)

Il programma del GP d’Austria, primo appuntamento del mondiale 2020 di Formula 1, prevede due sessioni di prove libere, entrambe di 90 minuti, alle ore 11.00 e alle 15.00. Assieme all’ultima finestra del sabato mattina (12.00) sarà l’unico tempo a disposizione per testare le nuove componenti delle vetture, ferme dai test di Barcellona. Mercedes e Red Bull dovrebbero essere le più in palla, con Verstappen che promette battaglia sul circuito di casa delle “lattine energetiche“.

Da tenere presente anche il meteo, con le previsioni che danno qualche chance di pioggia per oggi e domani. Le qualifiche potrebbero quindi svolgersi in condizioni di bagnato, mentre per la gara dovrebbe essere asciutto, con temperature intorno ai 20 gradi. Non proprio l’estate torrida che stiamo vivendo in Italia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> F1 GP Austria, prove libere: orario e dove vederle in diretta tv e streaming