Sfreccia sull’A4 a 185 Km/h: maxi multa e ritiro della patente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47

Sfreccia sull’A4 a 185 Km/h: maxi multa e ritiro della patente per un’automobilista nella zona di Udine. Ha ecceduto di oltre 60 chilometri il limite di velocità

Multa autovelox
Sfreccia sull’A4 a 185 Km/h: maxi multa e ritiro della patente (Foto: Facebook)

Va bene il traffico limitato per le strade italiane, ok la fretta di raggiungere i luoghi di villeggiatura, ma sfrecciare a 60 Km/h oltre il limite di velocità ha poche scusanti.

L’ultima fatto si è registrato nella zona di Udine, sull’autostrada A4, dove la polizia è dovuta intervenire per fermare un uomo alla guida di un’auto di grossa cilindrata. Il soggetto in questione viaggiava in un tratto a tre corsie interessato da un cantiere per lavori di rifacimento dell’asfalto, a circa 185 km/h, con un limite imposto di 110 Km/h. Un eccesso fin troppo marcato e pericoloso, specie in un punto del genere.

La macchina presentava una targa straniera e per evitare il fermo amministrativo, il responsabile ha dovuto saldare al momento la maxi multa comminatagli: 1.130 euro.

Inoltre, in base a quanto stabilito dal Codice Stradale, è scattato anche il ritiro della patente per un periodo compreso tra i 6 e i 12 mesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, segnalazione autovelox e posti di blocco: cosa si rischia

Sfreccia sull’A4 a 185 Km/h: è solo il picco dell’iceberg

Maxi multa velocità
Sull’A4 a 185 Km/h: maxi multa e ritiro della patente (Foto: Pixabay)

La multa per il maxi eccesso di velocità non è stata comunque l’unica del week end. In un altro controllo nella stessa zona, un’automobile è stata sanzionata poichè viaggiava a circa 160 km/h, quasi 50 chilometri oltre il limite imposto. Una fretta ingiustificata che ha portato ad una sanzione amministrativa di ben 544 euro, con l’aggiunta di 6 punti da decurtare dalla propria patente di guida.
Come spesso accade in estate, con gli spostamenti autostradali in direzione località turistiche, aumentano a dismisura le multe per eccesso di velocità. Nonostante il periodo di pandemia di coronavirus, anche quest’anno non sembra fare eccezione e pur con qualche vettura in meno in giro, i numeri si mantengono piuttosto alti
In questi primi giorni di agosto sono state in totale 67 le multe comminate dalla Polizia stradale di Udine per eccesso di velocità. Di queste ben 61 sono arrivate tramite l’utilizzo del supporto tecnologico dell’autovelox.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lugano, beccato dall’autovelox in autostrada: gli tira una molotov