Fiat 500x a metano: che risparmio nei consumi rispetto al modello a benzina

La Fiat 500x a metano consuma meno rispetto alla versione a benzina ed ha emissioni più basse. Il dettaglio

Fiat 500x a metano: che risparmio nei consumi rispetto al modello a benzina
Fiat 500x a metano: che risparmio nei consumi rispetto al modello a benzina

La Fiat 500x a metano è la versione più economica – nei consumi – rispetto al modello a benzina, ma anche più “green”, ecologica. E’ stato montato un impianto a metano presso un’officina autorizzata su una versione Euro 6, 1.6 benzina da 110 cavalli con cambio meccanico. Nel test effettuato da Gpone, si è notata la grande differenza i termini di consumi tra le due alimentazioni. Con 10 euro di benzina, l’auto ha percorso 96 km per un costo di 0,104 euro a km, mentre con la stessa cifra, a metano, sono stati percorsi 212 km con 0,047 euro ogni mille metri. La differenza di prezzo si percepisce distintamente anche al distributore, considerato come tra i due carburanti vi siano circa 40 centesimi di euro di differenza. E il costo dell’impianto – poco più di 2.000 euro – può essere ammortizzato in tempi brevi, soprattutto da parte di chi utilizza l’auto ogni giorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Volkswagen ID.4, al via i preordini: foto e dettagli dell’Auto elettrica

Fiat 500x a metano: i consumi nel ciclo misto

Fiat 500x a metano: che risparmio nei consumi rispetto al modello a benzina
Fiat 500x (Getty images)

Nel ciclo misto la Fiat 500x a metano ha fatto segnare 21 Km/Kg (4,7 kg/100 km) per un costo di 0,047 euro per km; ben più alto il costo a km utilizzando l’alimentazione a benzina (0,104 euro) con 13,5 km/litro (7,4 lt/100 km) dati rilevati, differenti anche da quelli dichiarati da FCA in omologazione (14,4 km/lt).

Numeri eloquenti, che evidenziano come il risparmio sia oltre della metà, mentre l’emissione di Co2 cala del 25%. Numeri che svelano come il metano – forse – sia anche più conveniente dell’elettrico. In Italia, almeno, le colonnine di ricarica sono più uniche che rare e la vettura impiega molto tempo per ricaricarsi, al confronto del metano, con i distributori decisamente più omogenei sul territorio nazionale (sulle autostrade quasi tutti gli autogrill ne sono provvisti).

LEGGI ANCHE >>> Volkswagen Golf, le versioni eHybrid e GTE: i prezzi dei nuovi modelli