SkyDrive, il primo test del taxi volante: il video del futuristico progetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03
59

SkyDrive ha lanciato un progetto di taxi volante. La startup, finanziata da Toyota, vuole completarlo entro il 2023

SkyDrive, il primo test del taxi volante: il video del futuristico progetto
SkyDrive, il primo test del taxi volante: il video del futuristico progetto

Futurama sembra un po’ più vicina. Almeno a giudicare dall’esperimento della startup Sky Drive che ha filmato il primo lancio di quello che, nelle intenzioni della società, diventerò il primo taxi volante della storia.

La compagnia, in cui Toyota ha investito quasi 400 milioni di dollari, ha fatto decollare il veicolo sopra l’area che la casa giapponese abitualmente utilizza per i test. L’obiettivo di SkyDrive è particolarmente ambizioso, realizzare il taxi volante entro il 2023.

Degli oltre cento progetti di veicoli volanti, solo pochi hanno avuto successo con un pilota a bordo. Spero che in futuro sempre più persone vogliano guidarne uno e sentirsi al sicuro” ha detto all’Associated Press il CEO della compagnia, Tomohiro Fukuzawa.

Leggi anche – CityHawk, taxi volante a idrogeno: il progetto per la mobilità urbana

SkyDrive, il video dell’esperimento

Il veicolo, che ha un posto solo, è alimentato a batteria. Monta quattro paia di propulsori e nel video si solleva per poco più di un metro e rimane nell’aria per circa cinque minuti. Tutto questo, con una persona fisicamente ai comandi all’interno del mezzo. E questo è sicuramente impressionante.

Al momento, il progetto è identificato con la sigla SD3. Ha dimensioni contenute, può stare all’interno di due posti macchina standard in centro città. Può volare solo per un periodo di tempo molto breve ancora, non più di cinque, dieci minuti al massimo e a bassa velocità.

Il prossimo step nello sviluppo, secondo quanto il sito Entrepreneur, è allungare l’autonomia a trenta minuti e spingere la velocità massima a 40 miglia orarie. Nelle nazioni sviluppate, si legge in una nota della startup, ci si aspetta che le auto volanti saranno usate come un mezzo di trasporto per alleggerire gli ingorghi di traffico. Potrebbero essere utilizzati per intervenire velocemente in caso di emergenza.

Leggi anche – Hyundai e Uber si alleano per lanciare il taxi volante elettrico (VIDEO)