Audi RS4 Avant, versione tuning di ABT Sportsline: bolide da 526 Cv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:45

Audi RS4 Avant, versione tuning di ABT Sportsline: bolide da 526 Cv. Il noto preparatore tedesco ha messo a punto una cinque porte mai vista prima

Audi RS4 Avant
Audi RS4 Avant, il tuning ABT Sportsline (Foto: Wheelsage)

ABT Sportsline, noto preparatore tedesco di tuning, ha messo a punto quasi tutte le Audi nella line-up del marchio, e ora si è concentrato sulla splendida RS4 Avant. La RS4-S, una cinque porte ideata per le famiglie, ora è in grado di erogare 526 CV e 680 Nm di coppia, raggiungendo i 100 km/h in soli 3,9 secondi ed in grado di toccare la punta di 300 km/h.

Il V6 turbo standard da 2,9 litri è stato ottimizzato dal lavoro della ABT Sportsline per aiutarlo a produrre un’extra potenza. Aggiungendo una nuova presa d’aria e migliorando l’assetto aerodinamico, l’auto è in grado di avere circa 70 cavalli in più e di guadagnare due decimi di secondo nell’accelerazione fino a 100 km/h.

Oltre agli aggiornamenti di potenza, ABT Sportsline ha aggiunto molle regolabili in altezza e una serie di barre antirollio nella parte anteriore e posteriore dell’auto, aiutandola a far fronte alla sua nuova grinta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Audi e-tron S ed e-tron S Sportback, via agli ordini: i prezzi

Audi RS4 Avant, versione tuning di ABT Sportsline: una versione in grado di erogare 526 Cv

Audi ABT RS4
Audi RS4 Avant, versione tuning di ABT Sportsline: bolide da 526 Cv (Foto: Wheelsage)

Alle migliorie che riguardano il motore si aggiunge anche l’impianto di scarico con quattro terminali in fibra di carbonio da 102 mm. Per quanto riguarda i cerchi sono da 21 pollici con finitura in nero lucido. Gli interni sono decorati con il logo RS4-S, presente sui sedili, oltre ai tappetini dedicati e al cruscotto.

Complessivamente, ABT Sportsline ha sviluppato un’Audi RS4 più ampia e dall’aspetto più “cattivo” che la porta da un pratico Wagon familiare a un’auto dall’assetto sportivo. La versione tuning completa costa circa 35.000 euro, con i rivestimenti dei sedili in carbonio lucido che aggiungono altri 4.000 euro extra.

A vedere l’effetto crediamo che ne valga la pena.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Audi sfida Tesla: il progetto Artemis e due nuovi Suv elettrici