Lincoln Continental, venduta l’auto su cui viaggiò Kennedy: il prezzo d’asta

La Lincoln Continental Convertible su cui viaggiò John Fitzgerald Kennedy a Fort Worth, prima di partire per Dallas dove venne ucciso, è stata venduta all’asta.

Kennedy
(Getty Images)

Una delle ultime auto su cui ha viaggiato il presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy è stata venduta all’asta. Si tratta della storica Lincoln Continental Convertible di colore bianco, su cui il presidente viaggiò a Fort Worth la mattina del 22 novembre 1963, prima di imbarcarsi per Dallas, dove venne ucciso.

L’auto cabriolet, messa all’asta dalla casa Bonhams, all’interno di una collezione ribattezzata The American Presidential Experience, è stata acquistata per un prezzo di 375.075 dollari, poco meno di 320mila euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lamborghini Diablo SV, la supercar di Need for Speed all’asta – Video

Venduta all’asta la Lincoln Continental Convertible su cui viaggiò Kennedy la mattina dell’attentato

Un pezzo da collezione unico che ogni appassionato vorrebbe avere nel proprio garage è stato venduto ad un fortunato acquirente. Si tratta della Lincoln Continental Convertible, l’ultima auto su cui viaggio il presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy prima dell’attentato di Dallas del 22 novembre 1963. La cabriolet di colore bianco è, difatti, quella su cui JFK viaggiò dall’albergo dove soggiornava a Fort Worth fino alla base aeronautica di Carswell, dove si imbarcò per Dallas. L’auto presidenziale, venduta come oggetto esclusivamente da collezione dunque non utilizzabile su strada, è stata battuta al prezzo di 375.075 dollari, poco meno di 320mila euro. Ad occuparsi della vendita la casa d’aste Bonhams che aveva inserito la Lincoln nella collezione The American Presidential Experience di Jim Warlick ed altri proprietari.

La cabriolet bianca a 4 porte vanta un motore V8 da 430Cv e questo specifico modello è stato restaurato dalle sapienti mani della Baker Restoration, un’azienda di Putnam nel Connecticut, la quale ha rimesso a nuovo anche gli interni in pelle rossa.

Da Fort Worth a Carswell: l’ultimo viaggio sulla Lincoln

La mattina del 22 novembre del 1963 JFK e Jackie Kennedy ringraziarono tutto lo staff del Fort Worth Hotel per le grandi attenzioni che gli avevano riservato. Ad attenderli fuori dalla struttura, una Lincoln Continental bianco splendente, proprio quella venduta all’asta, che era stata gentilmente concessa da Bill Golightly un noto rivenditore della zona. Il loro viaggio, verso l’aereo che li avrebbe condotti a Dallas, venne accompagnato da una melanconica pioggia compensata dall’affetto mostrato dai numerosi avventori.

Quelle gocce, che leggermente bagnavano i volti dei presenti accorsi a Fort Worth, ben presto si sarebbero trasformate in copiose lacrime per la tragica dipartita di una delle personalità più amate della storia americana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Acura NSX, all’asta l’Auto dedicata ad Alex Zanardi: quanto può valere