Luca, l’Auto elettrica con lino e lattine: il progetto dall’Olanda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:03
10

Luca è un’auto coupé realizzata interamente con materiali riciclati, creata da un gruppo di giovani studenti di Eindhoven. Il progetto.

Luca Auto Coupé
(Foto: Bart van Overbeeke – Eindhoven University of Technology)

Un’auto ecosostenibile al 100%. E’ davvero interessante il progetto presentato dal team Ecomotive di giovani studenti dell’Università di Tecnologia di Eindhoven. Luca, questo il nome della coupé, è di fatto la prima vettura al mondo realizzata quasi completamente con materiali riciclati, sia per quanto riguarda gli esterni che per gli interni.

Nel dettaglio, gli universitari hanno utilizzato un materiale composito estratto da fibre di lino e plastica riciclata, rivestita poi con una lamina colorata, al fine di evitare l’inquinamento della verniciatura. Per il telaio, formato da una piattaforma a sandwich, hanno preso i materiali da aziende esterne, principalmente alluminio simile a quello delle lattine delle bibite. I sedili sono invece in cocco e crine di cavallo.

L’obiettivo del gruppo era dimostrare la possibilità di dare una nuova vita ai rifiuti. Obiettivo raggiunto con successo, a detta della squadra, che è riuscita ad impiegarli nella realizzazione di un progetto complesso qual è un veicolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Tarform Luna, la moto biodegradabile: elettrica e per l’ambiente

Auto elettrica coupé realizzata con materiali riciclati: prestazioni, motore e autonomia di “Luca”

Luca è quindi un’auto coupé totalmente green, con le sue parti realizzate in materiali di scarto, ma altresì lo è per il suo motore elettrico, facendola rientrare nella categoria delle EV.

Il propulsore scelto dal team Ecomotive di Eindhoven è in realtà complesso, dato che è costituito da due motori-ruote integrati nel mozzo. Questi sono in grado di generare congiuntamente 15 kW di potenza, consentendo una velocità massima di 90 km/h. Le batterie, inoltre, le permettono un’autonomia da 220 km.

Tuttavia, affinché si trattasse di un progetto completo e trasparente, gli studenti dell’ateneo hanno calcolato inoltre la relazione con il consumo di un motore a benzina dalle stesse prestazioni. Il risultato è che Luca potrebbe percorrere 180 km ad ogni litro di carburante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Audi, trasformare la CO2 in minerale: nuovo progetto per l’ambiente