Hyundai i20 da corsa, la versione da rally della citycar: motore e dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:58

Hyundai Motorsport Customer Racing ha presentato la sua nuova i20 N Rally2: un’auto sensazionale da pista pronta a gareggiare.

Hyundai i20 N Rally2
Hyundai i20 N Rally2 (Hyundai.news)

La Hyundai Motorsport Customer Racing ha tolto il velo dalla sua nuova creatura. Si chiama i20 N Rally2, ed è basata sul modello stradale che già di suo possedeva caratteristiche proprie di un’auto da pista. Dettagli accattivanti, livrea sui generis ed un motore ruggente la collocano già sulle piste. La freccia azzurra del comparto auto ad alte prestazioni di Hyundai è pronta a gareggiare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Hyundai, l’abitacolo diventa un’abitazione: le funzioni della Ioniq Concept Cabin

Hyundai i20 N Rally2, svelato il nuovo bolide da pista della casa coreana

Hyundai i20 N Rally2
(Hyundai.news)

La nuova Hyundai i20 N Rally2 rappresenta un upgrade. Nata a seguito della i20 R5, auto d’esordio della casa coreana nella Customer Racing, utilizza una ormai comprovata esperienza sul campo nonché tutte le nuove conoscenze sommatesi negli anni. Il prestante bolide si ispira non poco al modello da strada omonimo. Ovviamente potenziati telaio e motore, la nuova i20 N rappresenta l’esordio del modello all’interno del comparto sportivo.

Quanto alla meccanica, la musa è di certo la sua predecessora ossia la i20 R5 di cui ha mantenuto il cambio sequenziale. La nota di novità, invece, riguarda il propulsore: per la neonata auto da corsa, Hyundai ha pensato ad un turbo da 1.6 litri. Non solo. Anche gli ammortizzatori e le sospensioni sono del tutto rivoluzionati. Una necessità per conferire all’auto la giusta stabilità ed un’ottima tenuta. Aspetto importantissimo se si pensa al palcoscenico che dovrà calcare.

Sono trascorsi ben cinque anni dal lancio della i20 R5, prima che progettisti ed ingegneri Hyundai dessero alla luce la nuova i20 N Rally2. Tempo nel corso del quale la casa coreana ha implementato le proprie tecnologie ed incrementato la sua esperienza. Ed è proprio questo che rappresenta la i20 appena presentata: il prodotto di un’attività di perfezionamento. Ad oggi, infatti, il comparto Hyundai Motorsport Customer Racing si è espanso a tal punto da contare ben 60 dipendenti. Un percorso, il suo, fatto di grandi soddisfazioni, costellato di vittorie e riconoscimenti.  I primi test della i20 N Rally2 inizieranno alla fine di questo mese, mentre per l’omologazione bisognerà attendere la seconda metà del prossimo anno.

La strada è, quindi, ancora lunga e durante il cammino si renderanno necessari ulteriori miglioramenti. Una circostanza rappresentata da Andrea Adamo, Team Principal di Hyundai Motorsport. Quest’ultimo si è detto entusiasta della nuova i20 N Rally2 e spera nel fatto che gli utenti rimangano altamente soddisfatti del prodotto finale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Hyundai Elevate: l’Auto robot che cammina, il video in azione