Verstappen, nuovo compagno in Red Bull: un pilota conferma la candidatura

Max Verstappen potrebbe non avere Alexander Albon nel box Red Bull nel 2021. Ci sono Nico Hulkenberg e Sergio Perez in ballottaggio.

Max Verstappen
Max Verstappen (Getty Images)

Il futuro di Sergio Perez deve essere ancora definito, ma oggi ci sono novità. Per settimane si è parlato di una trattativa per il passaggio in Williams, però tale ipotesi è naufragata.

Infatti, la scuderia di Grove ha ufficializzato che George Russell e Nicolas Latifi sono confermati anche per il 2021. Il pilota messicano veniva indicato come sostituto di Russell, che a differenza del compagno di squadra non porta al team denaro. Tuttavia, l’operazione non si concretizzerà.

LEGGI ANCHE -> F1 GP Imola, si lavora alla conferma in calendario: colloqui in corso

Formula 1, Sergio Perez in Red Bull con Verstappen?

Sergio Perez F1
Sergio Perez (Getty Images)

Rimane aperta comunque una possibilità di rivedere ancora Perez in Formula 1 l’anno prossimo: la Red Bull. Il sedile di Alexander Albon è fortemente in bilico e la scuderia di Milton Keynes sta pensando di retrocederlo in Alpha Tauri per fare spazio a un nuovo pilota.

Perez stesso nella giornata odierna, in conferenza stampa da Imola, non ha scartato la possibilità di un approdo al fianco di Max Verstappen: «Non lo escludo al momento, è un’opzione. Ma penso che con il passare del tempo ci siano sempre meno opportunità di rimanere in griglia per il prossimo anno».

La Red Bull vuole un pilota che dia garanzie di risultati, altrimenti è difficile lottare con il solo Verstappen contro la Mercedes e le altre squadre che si possono affacciare nelle prime posizioni. A Milton Keynes presto prenderanno una decisione.

Oltre al pilota messicano, anche Nico Hulkenberg è presto in considerazione per il sedile attualmente occupato da Albon. Sfumata qualche giorno fa l’ipotesi Pierre Gasly, che rimarrà in Alpha Tauri anche nel 2021. Ma la Red Bull non ha mai troppo concretamente pensato di promuoverlo nuovamente, nonostante i buoni risultati di questa stagione con annessa vittoria nel GP d’Italia a Monza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Fernando Alonso torna in pista: scelta la data dei primi test con Renault