Moto2 GP Portimao, Gara: dove vederla in diretta tv e streaming

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:15

Tutte le informazioni utili su dove vedere la gara Moto2 di Portimao in diretta tv e streaming: si decide il Mondiale

bastianini marini moto2 portimao
Luca Marini ed Enea Bastianini (Getty Images)

Si decide il mondiale di Moto2: il Gp di Portimao assegnerà il titolo iridato con due italiani in corsa. E’ Enea Bastianini il favorito d’obbligo visto il primo posto in classifica e il distacco dai rivali. Il britannico Sam Lowes è in seconda posizione, lontano 14 punti dal pilota italiano; Luca Marini, apparso in grande spolvero nelle qualifiche, è terzo a 18 lunghezze dal vertice della classifica. La matematica non taglia fuori dai giochi anche un altro italiano, Marco Bezzecchi, ma con 23 punti di distanza servirebbe un vero e proprio miracolo per issarsi al vertice del mondiale di Moto2.

Le qualifiche hanno visto la pole position di Gardner, con Marini al secondo posto e Fabio Di Giannantonio terzo. Buon quarto posto per il leader della classifica Bastianini che dopo aver sofferto per gran parte delle prove, è riuscito a piazzare la zampata nel finale. Il suo più diretto inseguitore, Lowes, ha chiuso alle sue spalle, quinta piazza per lui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Luca Marini pronto per la MotoGP: sfida lanciata a Valentino Rossi

Moto2 Portimao, orari e dove vedere la gara in tv e streaming

moto2 portimao lowes
Sam Lowes (Getty Images)

Battaglia aperta quindi per la Moto2 con la speranza di vedere il tricolore volteggiare sul circuito di Portimao. L’appuntamento con la gara è alle 13.20 con la possibilità di guardarla in diretta tv su Sky Sport MotoGP e in streaming su Sky Go, Now Tv e DAZN. Il Gp di Portogallo della Moto 2 sarà visibile anche per i non abbonati, in chiaro, su TV8. Ci si gioca il Mondiale con Bastianini grande favorito, Marini che spera di poter piazzare il sorpasso a sorpresa e Lowes nel ruolo di terzo incomodo. Chi la spunterà?

LEGGI ANCHE >>> MotoGP, Bastianini correrà con Ducati Avintia: l’annuncio del pilota