Valentino Rossi, addio alla Yamaha: i messaggi del team – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:35

Valentino Rossi ha corso la sua ultima gara con il team ufficiale Yamaha. Nel box, un enorme pannello ha raccolto i pensieri e i ringraziamenti

Valentino Rossi, addio alla Yamaha: i messaggi del team - Video
Valentino Rossi, addio alla Yamaha: i messaggi del team – Video

Valentino Rossi lascia il team ufficiale Yamaha con un dodicesimo posto a Portimao. E’ tempo di saluti, di abbracci e di nuove sfide. L’anno prossimo, infatti, correrà nel team Petronas con il fratello Luca Marini.

Prima dell’ultima gara della stagione a Portimao, i membri del team hanno riempito un pannello all’interno del box di messaggi e ringraziamenti per il “Dottore”. “Sei stato il miglior compagno” ha scritto Maverick Vinales.

“E’ stato un piacere e un onore lavorare con una leggenda. Grazie Vale!” ha aggiunto Federico.

Tra i messaggi più emozionanti quello di Paolo. “Potrei star qui ore e questo pannello non bastare per scrivere tutto quello che mi hai lasciato dentro – ha scritto – . Semplicemente ho avuto la fortuna di conoscerti”.

Leggi anche – MotoGP Portimao, ordine di arrivo: Oliveira domina, Morbidelli a podio

Valentino Rossi, presente e futuro in MotoGP

Inizia dunque una nuova stagione per Valentino Rossi, che comunque resterà sempre legato alla casa giapponese. Lo spiegava chiaramente a Sky alla vigilia del MotoGP Portogallo. Yamaha, infatti, gli ha permesso di risalire dopo i due anni difficili con la Ducati, che ha festeggiato in Portogallo il primo titolo costruttori dal 2007.

“Penso di essere un pilota molto importante per la Yamaha, perché li ho riportati alla vittoria del campionato nel 2004 dopo più di 20 anni” ha detto Rossi. Senza l’intervento della Yamaha, ha ammesso, probabilmente avrebbe anche potuto lasciare il mondo delle corse.

Per smettere, invece, c’è ancora tempo. Rossi aspetterà la prossima estate, non prima di essersi dato ancora una possibilità di inseguire il decimo titolo mondiale in carriera.

“Ho corso per tante squadre, questo è stato il team della mia vita” ha detto a fine gara. “E’ stato bello abbracciarsi forte. Abbiamo passato momenti brutti e tantissimi belli, è stato figo”.

PER IL VIDEO CON TUTTI I MESSAGGI – CLICCA QUI