Citroen Berlingo, nuova versione Rip Curl: tre le motorizzazioni. I dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

La Citroen Berlingo si rinnova: arriva la versione Rip Curl con tre motorizzazioni. Le caratteristiche e i dettagli

Citroen Berlingo
Citroen Berlingo (Citroen.it)

La Citroen e la Rip Curl, attraverso la loro collaborazione, hanno dato vita alla Berlingo, il monovolume di casa PSA che regala sempre più comfort ed uno stile avventuriero, com’è nel dna del veicolo.

Look più dinamico, dicevamo, con il veicolo basato sulla versione Feel Pack ma con dotazioni nell’interno che ne fanno addirittura un veicolo di classe superiore, a partire dai 18 sistemi di assistenza alla guida, con tutti gli aiuti e le tecnologie più recenti. Vettura ampia e spaziosa, nella seconda fila ha tre sedili singoli che, all’occorrenza, di possono abbassare senza dover rinunciare all’intera fila. Bagagliaio, invece, enorme, con i suoi 4.000 litri di capacità, con tanto di accesso facilitato allo stesso attraverso il lunotto.

L’interno è decorato e abbellito dal giallo ocra che si ritrova sia lungo la cucitura del cinturino in TEP sulla plancia che sul tessuto dello schienale. Colore giallo, peraltro, presente anche all’esterno nel pacchetto Color Rip Curl che contorna i profili dei fendinebbia ma anche l’Airbump. Rip Curl Wave è la personalizzazione delle grafiche sulle portiere anteriori, mentre i paraurti e gli specchietti retrovisori esterni hanno il colore Black Onyx nella serie speciale più decisa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiat Panda Sport, arriva la nuova versione: prezzo e caratteristiche

Citroen Berlingo: gli interni

Citroen Berlingo
Citroen Berlingo (Citroen.it)

Di serie ha anche i vetri oscurati posteriori e le barre sul tetto dove è possibile agganciare con estrema facilità il portapacchi. La tecnologia a bordo è data dallo schermo da 8″ touchscreen, accensione automatica di tergicristalli ed anabbaglianti e freno di stazionamento elettrico. Sulla versione Rip Curl, però, c’è anche la telecamera di retromarcia; è utilissima vista la stazza del monovolume ed il sistema di navigazione Citroën Connect Nav 3D. Fondamentale, infine, il Citroën Connect Box e il pacchetto SOS e assistenza inclusi in opzione.

Presente anche il vetro panoramico con tendina elettrica, mentre il Grip Control con Hill Assist Descent, grazie alle sue cinque modalità, permette la miglior condizione di guida a seconda del tipo di strada che si va ad affrontare. Sabbia, standard, neve, fango ed Esp off le cinque soluzioni disponibili.

Tre le motorizzazioni; la PureTech 130 S&S EAT8 dal prezzo di € 27.050; la versione BlueHDi 100 S&S da € 26.000 e quella BlueHDi 130 S&S a partire da € 26.750.

LEGGI ANCHE >>> Immatricolazioni Auto, altro calo a Novembre 2020: in aumento ibride e elettriche