Vinales vuole “copiare” Valentino Rossi: l’idea del pilota Yamaha

Vinales ha avuto modo di apprezzare il Ranch a Tavullia di Valentino Rossi e vorrebbe qualcosa di simile anche per i piloti spagnoli.

Vinales Rossi
Maverick Vinales e Valentino Rossi (Getty Images)

L’idea di Valentino Rossi di creare un’accademia per giovani piloti ha portato buoni frutti. In tre sono approdati alla MotoGP nel corso degli anni.

Franco Morbidelli è stato il primo, poi è toccato a Francesco Bagnaia e nel 2021 sarà il turno di Luca Marini. I primi due sono stati anche campioni del mondo Moto2, mentre il fratello del Dottore ha chiuso secondo il campionato 2020 e con qualche rammarico per non aver conquistato il Mondiale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Casey Stoner, in vendita la Ducati Desmosedici GP8: prezzo da capogiro

Vinales vuole un “Ranch” in Spagna

Rossi Vinales MotoGP Misano
Maverick Vinales e Valentino Rossi (©Getty Images)

La VR46 Riders Academy si allena nel famoso Ranch di Tavullia, presso il quale si sono recati anche altri piloti del Motomondiale e non solo. Tra questi Maverick Vinales, che in questi anni è stato compagno di squadra di Rossi.

Il pilota del team Monster Energy Yamaha vorrebbe qualcosa di simile al Ranch anche in Spagna: “È stato incredibile. È molto strano – spiega a Motorsport.com – che i piloti spagnoli non ce l’abbiano. Siamo in tanti in MotoGP e abbiamo un ottimo livello. Spesso siamo nei primi dieci. Mi piacerebbe qualcosa del genere. Non sarà facile. Al momento ci stiamo allenando ad Andorra. Ci piace. È bello allenarsi con i piloti della MotoGP“.

Ci sono diversi rider del Motomondiale che si allenano in Andorra. Oltre a Vinales, anche Pol Espargarò e Alex Rins ad esempio. Maverick spera che in Spagna si compiano dei passi avanti per consentire ai piloti di allenarsi meglio.