Madonna e la Maybach: storia di un amore tra regine inimitabili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:15

Madonna per almeno due decenni è stata la popstar più ricca, popolare e amata. Gusto della trasgressione e del lusso: come la sua auto

Madonna Maybach
Madonna, 300 milioni di dischi venduti in quarant’anni di carriera (Getty Images)

C’è una bella differenza tra la Madonna Louise Veronica Ciccone degli esordi, che alternava esibizioni nei club underground di New York e qualche serata come cameriera, e la popstar miliardaria in grado di comprare tutto quello che voleva. La prima auto di Madonna fu una AMC Pacer, comprata a rate da un rivenditore di auto usate. Oggi possiede una collezione di Maybach unica al mondo…

Madonna, una passione per le auto

La cantante americana ha una vera, autentica passione per le auto. Nei suoi video le citazioni sono continue. In “Burning Up”, il secondo video che registrò con quattro soldi e la regia di un amico del suo fidanzato di allora, compare una Dodge decappottabile azzurra. In alcune versioni di “Material Girl” – uno dei suoi più grandi successi – compare una delle sue grandi passioni: la Rolls Royce. In “American Pie” c’è un’altra delle sue auto preferite, una Mini. La stessa che ha guidato quando viveva a Londra con Guy Ritchie e che è stata venduta all’asta.

Nel video di “Papa  Don’t Preach” il suo fidanzato è un meccanico: lei lo va a trovare mentre lui smonta una Chevrolet. In “Music” organizza una festicciola a bordo di una Limousine della Lincoln colore oro guidata dal bizzarro Ali G, il personaggio interpretato dal comico inglese Sacha Baron Cohen di cui Madonna era diventata grande amica nel suo periodo inglese.

Nel suo garage tante, tantissime Mercedes: soprattutto d’epoca. Anni ’70, in particolare Pagoda. E un’infinità di Rolls Royce: Silver Shadow, Silver Wraith… a Londra ne aveva a disposizione almeno una decina.

LEGGI ANCHE > Elton John e le spese folli per le Auto: ne aveva 200 e non lo sapeva

Madonna Maybach
Madonna sul palco durante il suo “Rebel Heart” (Getty Images)

Madonna e la Maybach

Ma la sua vera grande passione era, ed è ancora, la Maybach. Marchio tedesco di casa Mercedes. Auto lussuosa, elegantissima, estremamente cara. Madonna ha cominciato a preferirla alla Rolls Royce quando dall’Inghilterra è tornata a vivere negli Stati Uniti tra New York, Miami e Los Angeles. Ricca a miliardi, capace di trasformare in oro qualsiasi cosa toccasse, Madonna è l’artista donna che ha venduto più dischi di chiunque altra. Il suo patrimonio si aggira intorno agli 800 milioni di dollari. E le auto continuano a piacerle molto…

LEGGI ANCHE > John Lennon e il mistero della Rolls Royce Phantom psichedelica

Madonna Maybach
Il logo della Maycah, un brand del grippo Mercedes (Getty Images)

Una collezione esclusiva

La prima Maybach che Madonna comprò fu una 62S da mezzo milione di dollari, acquistata nel 2004, quando la casa automobilistica nuotava già in acque finanziariamente non limpidissime. Tanto spazio, tanto lusso, tanta stravaganza: la cantante la volle allestire personalmente con una serie di optional fuori dal comune. Mobile bar in radica e cristallo, impianto stereo olofonico, impianto climatizzato a ozono arricchito.

Stesso set up anche per quella successiva una 57, comprata nel 2010. E per quella dopo ancora una Maybach Guard che di fatto non fu nemmeno mai commercializzata. Pare ne siano state prodotte pochissime. Madonna la acquistò nel 2013 a circa 800mila dollari per personalizzarla con un investimento da un milione e mezzo di dollari…

LEGGI ANCHE > Freddy Mercury, le Auto del frontman dei Queen: spicca una Mercedes

Madonna Maybach
Uno dei modelli di Madonna, la limo Maybach 57 (Getty Images)

L’ultima Maybach

Fu una delle ultime Maybach uscite come brand autonomo. La Mercedes dismise gli impianti alla fine del 2013 e solo in questi ultimi mesi sta pensando di rilanciare il brand con alcuni modelli nuovi. Macchine costosissime e per una clientela molto selezionata. Madonna in garage avrebbe almeno sei Maybach, compresa quella da un milione e mezzo. Motore V12 biturbo, 5500 cc da 543 cavalli.

Madonna si è sempre rifiutata di venderla. E in fondo il fatto che la sua casa automobilistica preferita sia in qualche modo ‘scomparsa’ la rende orgogliosa di tanta esclusività. Al punto da farle dichiarare… “la mia auto è esclusiva, anzi…è un pezzo unico… proprio come me”.

Madonna Maybach
Un altro dei modelli di Madonna, la Maybach Exelero (Getty Images)