Google Maps, arrivano aggiornamenti per le grandi città: le novità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:45

Google Maps si aggiorna con nuove funzionalità: novità per le grandi città in arrivo. Cosa cambia per automobilisti e pedoni

Auto Google Maps
Auto Google Maps (Getty Images)

Google Maps è diventato quasi indispensabile al giorno d’oggi, una fonte inesauribile di informazioni per chi deve viaggiare o semplicemente recarsi in un luogo senza conoscere le indicazioni stradali. E’ tra i più completi sistemi di navigazione, facile da scaricare ed in grado di condurre l’automobilista – ma anche il pedone – perfino nei luoghi più ameni. Ricco di funzioni, come lo “Street view” che rende ancor più facile l’orientamento, il sistema si arricchisce di nuove funzionalità. Tra queste, le mappe super dettagliate che mostrano con grande dovizia di particolari ogni più piccola sfaccettatura, compreso isole pedonali, angoli delle strade arrotondati o vegetazione.

Un bel balzo in avanti per il software, perché i particolari ancor più dettagliati possono essere fondamentali nell’individuazione della strada giusta. Questo nuovo aggiornamento, come spiegano a Mountain View, è lato server in fase di distribuzione e nei prossimi giorni arriverà anche su tutti i dispositivi che hanno l’app installata.

LEGGI ANCHE >>> Android Auto, Google Maps si rinnova: arriva l’Assistant e la Driving Mode

Google Maps, mappe dettagliate solo per quattro città

Google Maps
Google Maps (Getty Images)

Una bella innovazione per il colosso californiano anche se non tutti gli utenti ne potranno beneficiare. O meglio, al momento non è disponibile per tutte le città. Anzi, sono solo quattro quelle in cui sono disponibili questi aggiornamenti; si tratta di New York e San Francisco negli Stati Uniti, Tokyo in Giappone e Londra. Nei prossimi mesi l’obiettivo di Google è allargare il servizio includendo altre città ma al momento non è dato sapere di quali metropoli e, soprattutto, quando avverrà questo nuovo upgrade.