Toyota GR Yaris contro Mini GP, il video della drag race a tutta velocità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

La Toyota GR Yaris in una drag race ad alta velocità sfida la Mini GP. I due bolidi a confronto in una gara da brividi

Toyota GR Yaris e Mini GP
Toyota GR Yaris e Mini GP (screenshot Youtube)

La Toyota GR Yaris, la versione più cattiva della vettura del segmento B della casa nipponica, sfida la Mini GP, gruppo BMW in una drag race davvero entusiasmante. Un duello vero e proprio sul quarto di miglio che ha messo di fronte due auto decisamente modificate per la pista.

La giapponese è di fatto la versione da rally su strada; un motore 1,6 litri tre cilindri, tra i più potenti al mondo. La vettura ha 261 cavalli e 360 Nm di coppia con velocità massima di 230 km/h. Lo scatto da 0 a 100 km/h è in 5,5 secondi.

La Mini, invece, ha 450 Nm di coppia e 306 cavalli; la velocità di punta è 265 km/h e, rispetto alla Toyota, sono tre i decimi in meno per raggiungere i 100 orari partendo da fermo. E la GP ha anche il cambio automatico ed il launch control. Peraltro la vettura non ha i sedili posteriori e le paratie che regolano i flussi d’aria rendono la vettura più stabile.

LEGGI ANCHE >>> Ferrari F8 Tributo sfida McLaren 720S sul quarto di miglio: il video della gara

Toyota GR Yaris contro Mini GP: il costo dei due bolidi


La Mini ha uno spoiler vistoso sul posteriore che convoglia il flusso d’aria verso terra e regala maggiore aderenza alla vettura; decisamente più minimal l’alettone della nipponica. Entrambe le auto hanno doppio scarico; la Mini, come tradizione, ha i terminali al centro.

Tra le due auto è minima la differenza di peso, a favore della Yaris; la Toyota, infatti, ha 1.280 kg a fronte dei 1.330 kg della Mini.

Già, ma quanto costano le due auto? Per la Yaris servono 33.495 sterline, pari a 37.606 euro mentre decisamente più costosa la Mini, 35.345 pound che, al cambio, fanno poco meno di 40mila euro (39.683).