Formula 1, calendario presentazioni monoposto 2021: tutte le date

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:35

La Formula 1 è pronta a tornare in scena: si avvicina il momento delle presentazioni delle monoposto, il calendario con le date

Mercedes
Mercedes di Hamilton (Getty Images)

Il conto alla rovescia è ormai partito. Appuntamento in Bahrain, prima dal 12 al 14 marzo per i test, poi il 28 marzo per il debutto del Mondiale di Formula 1 il 28 marzo, Covid e modifiche al calendario permettendo. Due date importanti alle quale ci si avvicina con un altro calendario da tenere d’occhio: quello delle presentazioni delle nuove monoposto. Vetture nuove fino ad un certo punto visto i limiti allo sviluppo in vigore, ma comunque l’attesa non manca.

Fino ad ora sono cinque le scuderie che hanno già ufficializzato la data di presentazione delle macchine e a breve si aggiungeranno anche le altre cinque. L’ultima in ordine di tempo è la Williams che toglierà i veli alle monoposto affidata a Russell e Latifi il 5 marzo.

LEGGI ANCHE >>> Russell si candida per la Mercedes: “Per il 2022 sarò pronto”

Formula 1, calendario presentazioni: McLaren la prima

Ferrari
La Ferrari di Leclerc (Getty Images)

La vettura che ha svelato per prima le nuove caratteristiche è stata la McLaren. La scuderia si è affidata a Ricciardo e Norris quest’anno, dopo il passaggio di Sainz in Ferrari e il 15 febbraio ha organizzato la sua presentazione con una cerimonia a Woking, seguita su Youtube e Twitter. Soltanto un paio di giorni di attesa e toccherà all’Alpha Tauri alzare il velo sulla macchina guidata da Gasly e Tsunoda (19 febbraio).

Appuntamenti uno dietro l’altro e così si arriva al 22 febbraio con l’Alfa Romeo Racing di Giovinazzi e Raikkonen. A marzo si parte con la macchina da battere: la Mercedes campione del mondo e grande favorita anche per quest’anno che vivrà il suo giorno speciale il 2 marzo.

Prima di arrivare alla Williams, che ha fissato il proprio appuntamento per il 5 marzo, ci sarà l’occasione di dare un primo sguardo anche ad Alpine Renault ed Aston Martin. Le due “nuove” scuderie (la prima almeno per denominazione), toglieranno i propri veli rispettivamente il 2 e il 3 marzo. Per vedere invece la nuova Ferrari bisognerà attendere il 10 marzo, quando conosceremo le caratteristiche della SF21, proprio a ridosso dei primi test in Bahrain (10-12 marzo). A Maranello presenteranno però la squadra già il 26 febbraio, con un evento che sarà seguito online anche attraverso i canali social del Cavallino. Restano ancora da definire le date che riguardano Red Bull e Haas.

Il calendario delle presentazioni 2021: 

15 febbraio – McLaren
19 febbraio – AlphaTauri
22 febbraio – Alfa Romeo
26 febbraio – Ferrari (presentazione squadra)
2 marzo – Mercedes e Alpine
3 marzo – Aston Martin
5 marzo – Williams
10 marzo – Ferrari (presentazione macchina)