MotoGP, presentata la Yamaha Petronas di Valentino Rossi: le foto della Moto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57

MotoGP, presentata la Petronas di Valentino Rossi: le foto della Moto che affronterà il Mondiale 2021. Al fianco del “Dottore” ci sarà Franco Morbidelli

Valentino Rossi
MotoGP, presentata la nuova Yamaha Petronas di Valentino Rossi (Foto: Getty)

L’attesa è finita. La Petronas svela questa mattina la sua nuova moto per il campionato 2021. La scuderia malese, dopo le ottime prestazioni offerte nella scorsa stagione cerca la definitiva consacrazione quest’anno, con due alfieri italiani di primissimo piano. Valentino Rossi, a 42 anni compiuti, ha ancora la voglia di un bambino e ha deciso di accettare l’ennesima sfida della sua carriera. Dopo la fine della parentesi con il Team Yamaha Factory si concederà almeno un altro anno in MotoGP sempre con una due ruote della casa dei tre diapason. Dopo l’addio di Fabio Quartararo, il team principal Razali ha puntato le sue fiche su Franco Morbidelli, secondo nel campionato scorso e sicuramente il più in palla nelle ultime gare 2020.

I due piloti italiani sono grande amici, con il romano classe ‘94 che fa parte della scuderia VR46 gestita dal fenomeno di Tavullia. Allenamenti al Ranch e tante ore passate insieme in moto hanno cementato un rapporto che potrebbe rappresentare un quid nel rendimento. Un’armonia nel box che entrambi non avevano con i rispettivi compagni del passato. Vinales e Quartararo dovranno lottarsi il titolo con la scuderia ufficiale, mentre i due italiani partono, almeno sulla carta, in seconda fila, con molta meno pressione.

LEGGI ANCHE >>> Yamaha presenta il team MotoGP 2021 e fa un annuncio | Foto

MotoGP, presentata la Yamaha Petronas di Valentino Rossi e Franco Morbidelli: le foto della nuova moto 2021

Dopo aver assistito alla presentazione dei vari top team, oggi è la volta della Yamaha Petronas. La scuderia ufficiale di Iwata aveva tolto i veli esattamente due settimane fa, anticipando di una settimana la Honda HRC di Marquez ed Espargarò. La prima in assoluto è stata la Ducati di Miller e Bagnaia, pronta già il 9 febbraio, con un rinnovamento totale per quanto riguarda il roster. Le ultime a vedere la luce saranno l’Aprilia, del compianto Fausto Gresini (4 marzo) e la Suzuki campione del mondo in carica (6 marzo).

Quest’anno saranno davvero pochi i test a disposizione, causa pandemia. I piloti scenderanno in pista in Qatar il 6-7 marzo e dal 10 al 12, per preparare la gara in programma il 28 marzo. I rapporti di forza saranno tutti da valutare ma almeno a livello estetico la Petronas non ha nulla da invidiare alle altre rivali. La speranza per Valentino Rossi e Franco Morbidelli è che la qualità mostrata nel 2020 possa essere affinata anche nel 2021 per permettergli di esseri lì tra i primi.

Petronas SRT, la cerimonia di presentazione della nuova moto

Razlan Razali ha fatto gli onori di casa nell’evento andato in onda su Sky Sport MotoGP (canale 208) e in diretta streaming sui social del team. Una rapida introduzione in cui il direttore tecnico ha espresso la fiducia e la speranza nel progetto 2021, lasciando poi spazio ad un video di presentazione del team e a varie interviste ai membri del gruppo Petronas (includendo anche i progetti in Moto2 e Moto3). Dopo tante parole, alla fine sono arrivate le foto e le impressioni dei piloti.