Audi RS Q8, sound da brivido con gli scarichi Capristo – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

L’Audi RS Q8 modificata: nuova centralina e scarichi Capristo: potenza impressionante, il video è da brivido

Audi RS Q8
Audi RS Q8 (Getty Images)

L’Audi RS Q8 è uno dei SUV più potenti in circolazione, di certo il più performante prodotto dalla casa di Ingolstadt. Si tratta di una vettura in grado di scaricare a terra 600 cavalli di potenza, raggiungendo velocità davvero incredibili e regalando al contempo alte performance per gli amanti della guida sportiva, senza dover rimpiangere le coupé. Un vero portento il motore, un V8 TFSI 4,0 litri con una coppia massima di 800 Nm e 441 kW.

Eppure c’è chi evidentemente non è ancora soddisfatto della potenza clamorosa della Q8, tanto da dover apportare delle modifiche per rendere la vettura ancora più estrema e performante.

E’ quanto capitato ad un’Audi finita tra le mani del preparatore BRS Motorsport, con tanto di video pubblicato sul canale Youtube. Alla vettura è stata realizzata una preparazione “Stage 1”; di fatto nessuna modifica invasiva o evidente.

LEGGI ANCHE >>> Audi Q4 e-tron con realtà aumentata: come funziona il sistema | Video

Audi RS Q8, le modifiche apportate


Alla vettura è stata modificata una mappa della centralina che ha garantito al motore un surplus di potenza; il tutto anche grazie ad uno scarico nuovo ad alte prestazioni che non avesse il filtro antiparticolato. Risultato? Ben 700 cavalli di potenza per la RS Q8 che la portano ad essere addirittura più performante della Urus (ferma a “soli” 650), il Suv della Lamborghini, marchio controllato proprio da Audi.

La nuova centralina permette alla vettura di essere più potente fin dai bassi regimi e regala una spinta maggiore anche in fase di sprigionamento della potenza massima del motore. Lo scarico Capristo, senza filtro anti particolato come detto, nella parte finale ha circa due barilotti in meno che permettono un sound davvero accattivante ed aggressivo, per nulla “otturato” dai limiter. L’effetto, come si può sentire nel video, è davvero pauroso ed incredibile.