Ruba un’Auto ma il proprietario è un lottatore, l’epilogo è cruento | Video

Un tentativo di furto d’auto finisce male per il malvivente: il proprietario è un lottatore di arti marziali

Williams
Williams (Getty Images)

Sembrava tutto facile per il ladro d’auto che qualche giorno fa ha tentato di rubare una vettura parcheggiata fuori ad un mini market. Portiera aperta, chiavi nel cruscotto e nessuno nei paraggi. Peccato che il malvivente non abbia fatto i conti con due particolari: il freno a mano tirato e il proprietario della macchina. Il primo ha impedito che il ladro potesse scappare via velocemente. Il secondo è Jordan Williams, lottatore della UFC, campionato di arti marziali miste. Un incontro che nessun ladro vorrebbe mai fare e che è terminato come tutti si aspettano: il malvivente in fuga. Il tutto è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza presenti sul posto: le immagini sono poi state pubblicate sui social dallo stesso Williams che ha raccontato anche quel che è accaduto.

LEGGI ANCHE >>> Fiat, Chrysler e Citroen: museo d’Auto scovato in un luogo insospettabile

Auto, ladro in fuga: il proprietario è un lottatore di arti marziali

auto rubata
Il tentativo di furto

Le immagini mostrano il ladro che entra nel veicolo e ingrana la retromarcia. A quel punto, Jordan Williams, lottatore della UFC, è uscito dal market. Accortosi del tentativo di furto si è subito fiondato sull’auto, ha aperto la portiera e ha messo in fuga il malvivente.

CLICCA QUI per il video sul Corriere della Sera

Lo stesso Williams ha poi raccontato che il furto non è riuscito anche perché il ladro non è stato capace di disattivare il freno a mano. Ciò ha fatto perdere tempo al malvivente durante il suo tentativo di fuga, consentendo al lottatore di accorgersi del furto e reagire rapidamente. Il ladro è riuscito a scappare e non è stato arrestato dalla polizia che non è intervenuto sul luogo.