Saltano nudi sull’Auto dei carabinieri: arrestati due turisti tedeschi – Video

Saltano completamente nudi sull’auto del Carabinieri: Arrestati due turisti tedeschi nel Modenese per lesioni a pubblico ufficiale

Saltano nudi sull'Auto dei carabinieri: arrestati due turisti tedeschi
Saltano nudi sull’Auto dei carabinieri: arrestati due turisti tedeschi (Getty)

Follia da parte di due giovani turisti tedeschi, che sabato sera sono stati arrestati dai carabinieri a Fiorano Modenese. Si tratta di un ragazzo di 28 anni e una ragazza di 25. L’accusa è di lesioni personali, porto abusivo di oggetti atti a offendere, violenza e resistenza verso pubblico ufficiale.

I due erano in uno stato di totale alterazione psicofisica, probabilmente a causa dell’utilizzo di sostanze stupefacenti. Erano entrambi in strada, completamente nudi e si sono messi nei pressi di una rotonda a ostacolare il traffico e insultare i passanti. I due facevano gesti minacciosi nei confronti degli automobilisti. A terra c’erano mazze e altri oggetti contundenti.

Leggi anche – Ragazzino prende l’auto e provoca incidente: la scoperta dei Carabinieri

Auto Carabinieri
Una gazzella dei Carabinieri (Getty Images)

Saltano nudi sull’auto dei carabinieri: arrestati due giovani tedeschi

Non si capisce quale fosse il loro intento, ma dopo la segnalazione di alcuni cittadini terrorizzati dalle urla sono accorsi i carabinieri. I militari della caserma di Maranello hanno fatto molta fatica a contenere i due ragazzi. E’ stato necessario rincorrerli e utilizzare lo spray al peperoncino. Durante i tentativi di catturarli, i tedeschi sono arrivati a salire sull’auto dei carabinieri minacciando di uccidersi saltando sul tettuccio.

Danni alla vettura e gesti aggressivi nei confronti dei militari, che poi sono riusciti a immobilizzarli e trasportarli all’ospedale di Sassuolo dove sono stati sedati e ricoverati per accertamenti. Subito è scattato l’arresto. I due turisti sono stati giudicati e condannati con rito direttissimo. Uno dei due militari ha riportato lesioni guaribili in sei giorni a causa di alcune lievi ferite alla spalla.

GUARDA QUI IL VIDEO