Sainz, incidente nelle libere del GP di Olanda: Ferrari danneggiata – Video

Carlos Sainz è stato protagonista di un brutto incidente nelle libere del GP di Olanda: danneggiata la Ferrari

Carlos Sainz
Carlos Sainz (Getty Images)

Nel GP di Olanda Carlos Sainz è stato vittima di un brutto incidente durante la terza sessione di prove libere. Il pilota della Ferrari è finito contro le barriere ed ha danneggiato la sua monoposto.

Fondo ed ala posteriore, oltre che quella anteriore, sono i danni visibili sulla Ferrari numero 55; l’impatto non è stato forte, con il pilota che, via radio, ha spiegato di essere in buone condizioni ma anche di non riuscire a capire cosa sia successo. I meccanici ora saranno chiamati a lavorare duramente per riuscire a mandare in pista Sainz alle 15, quando inizieranno le Qualifiche.

In caso non dovessero riuscirci, il pilota della Ferrari sarà costretto a partire dall’ultima posizione sulla griglia di partenza. Una situazione di certo non positiva considerato il circuito di Zandvoort che non agevola i sorpassi. La sessione, ovviamente, è stata sospesa con la bandiera rossa per consentire agli steward di rimuovere la monoposto incidentata.

LEGGI ANCHE >>> GP Olanda, Verstappen sotto investigazione: il motivo

Carlos Sainz, buona la prima parte di stagione al debutto

Come si può vedere dalle immagini, Carlos Sainz ha perso il posteriore mentre era al centro della pista e la monoposto è andata subito in testacoda, sbattendo prima con l’anteriore e poi con il posteriore contro le barriere.

Un brutto errore per il pilota spagnolo autore, comunque, di una buona prima parte di stagione. Al debutto sulla Ferrari ha già conquistato 83 punti; occupa il sesto posto nella classifica generale ed è davanti di tre lunghezze al suo compagno di box Charles Leclerc.

PER VEDERE IL VIDEO DELL’INCIDENTE – CLICCA QUI

Ieri, nelle prove libere, ottima Ferrari, con la seconda sessione dominata. Nella terza sessione finita poco fa, invece, solo nono tempo per il monegasco e 16mo per Sainz.