Alfa Nero, lo Yacht con discoteca: salirci a bordo ha un costo stratosferico

Alfa Nero è lo yacht del miliardario russo Andrey Guryev, utilizzanto anche da Beyoncé e Jay-Z: salirci a bordo ha un costo stratosferico 

Alfa Nero Yacht
Alfa Nero Yacht (Getty Images)

Si chiama Alfa Nero ed è lo yacht del miliardario russo Andrey Guryev. A bordo sono saliti nel corso degli anni Bill Gates e, anche recentemente, Beyoncé e Jay-Z. Per farlo hanno dovuto sborsare una cifra da capogiro perché questa imbarcazione ha le stimmate della barca extralusso. Lungo 81 metri, largo 10, è stato varato nel 2007: costruito da Oceanco, azienda olandese specializzata proprio nelle barche di lusso, questo yacht ha un pizzico d’Italia.

Il progetto, infatti, è curato dallo studio italiano Nuvolari e Lenard. Gli interni sono firmati da Alberto Pinto. Un’imbarcazione dotata di ogni comfort. Al suo interno trovano spazio sei cabine: tre doppie, due Vip ed una master suite. Così a bordo possono salire fino a dodici ospiti, con ventiquattro membri dell’equipaggio. Tre le sale da pranzo disponibili, ma non è certo questa la particolarità. Si può, infatti, disporre di una piscina tra le più grandi mai costruite a bordo di uno yacht.

LEGGI ANCHE >>> Bravo Eugenia, lo Yacht di Jerry Jones: il prezzo è disarmante, che optional

Alfa Nero, lo yacht con discoteca e piscina da record

La piscina praticamente da record di Alfa Nero ha anche un’altra particolarità. Grazie al sistema idraulico può essere coperta e trasformarsi in una pista per l’atterraggio di elicotteri o anche in una sala da ballo. Non che ce ne sia bisogno visto che lo yacht del magnate russo Andrey Guryev ha al suo interno anche una discoteca

Clicca qui per le foto dello yacht ALFA NERO

A completare i lussi presenti a bordo anche un centro benessere e diverse vasche idromassaggio. Tanti comfort non possono che incidere sul prezzo: per acquistarlo Guryev ha speso circa 150 milioni di euro, mentre è da capogiro anche la cifra da sborsare per poterlo noleggiare. Una settimana costa ben 840mila euro, non certo un prezzo per tutti.