Savannah, lo Yacht di Lukas Lundin: il costo è enorme, che optional a bordo

Alla scoperta del Savannah, lo yacht di Lukas Lundin: optional unico, per un’imbarcazione che ha un costo astronomico

Yacht Savannah
Yacht (Getty Images)

Mettere piede a bordo è come immergersi nel lusso. Lui è Savannah, yacht di Lukas Lundin, miliardario svedese-canadese, presidente tra l’altro di Lundin Mining e tra gli uomini più ricchi al mondo. Anche per questo per la sua imbarcazione non ha certo risparmiato sulle spese. Lo yacht in questione ha una lunghezza di 83,5 metri ed è il primo ibrido. Realizzato nel 2015 da Feadship, ha gli interni progettati da CG Design. A bordo trovano spazio sei cabine: una master suite, 1 cabina Vip ed altre quattro matrimoniali. In totale può ospitare fino a 12 persone, oltre ad un massimo di 24 membri dell’equipaggio. Con quattro ponti, è fornito di tutti i comfort normalmente presenti in uno yacht di lusso: dalla palestra alla piscina, passando per la Spa.

LEGGI ANCHE >>> Kismet, il mega Yacht di Shahid Khan: il valore è stellare, che attrazioni a bordo

Savannah, lo yacht di Lukas Lundin con camera subaquea

Non sono certo queste le particolarità di Savannah, uno yacht che oltre ad essere il primo ibrido ha un altro dettaglio non da poco conto. Si tratta della sala di osservazione subacqua, un optional di cui poche imbarcazione seppur di lusso possono vantare. Un’area che può essere trasformata anche in una sala cinematografica per allietare gli ospiti a bordo.

CLICCA QUI per le foto del Savannah

Tutto questo ovviamente ha un costo e non è certamente per tutti. Lukas Lundin ha dovuto sborsare per questa imbarcazione circa cento milioni di dollari. Chi volesse, invece, noleggiarla per una settimana dovrà staccare un assegno da un milioni di euro. Cifre astronomiche per poter godere del lusso presente negli oltre 80 metri del Savannah.