Michael Schumacher, il toccante pensiero di Piero Ferrari sulle condizioni

Piero Ferrari, a margine di un evento in cui è stato premiato, ha avuto modo di parlare anche di Michael Schumacher e delle sue condizioni.

Michael Schumacher
Michael Schumacher (Getty Images)

Piero Ferrari ha ricevuto il premio ‘Mecenate dello Sport 2021 presso il Salone d’Onore del CONI. Un’onorificenza che inorgoglisce il figlio del fondatore del Cavallino Rampante.

Il 76enne imprenditore e dirigente aziendale ha rilasciato anche alcune dichiarazioni. Ha parlato della situazione attuale della Ferrari in Formula 1 e non solo. Ha elogiato Charles Leclerc e Carlos Sainz, ma ha anche speso delle parole per il leggendario Michael Schumacher. Ha avuto modo di conoscere direttamente il sette volte campione del mondo e ha tanti bei ricordi di lui.

LEGGI ANCHE -> Toto Wolff indica il pericolo: l’insidia che attende la Mercedes

Piero Ferrari parla di Michael Schumacher

Piero Ferrari
Piero Ferrari (Getty Images)

Piero Ferrari a proposito di Schumacher ha utilizzato commenti di elogio, ovviamente: «Ho avuto il piacere di averlo ospite a casa – riporta Gazzetta.ite di bere assieme una bottiglia di vino rosso. Aveva davvero piacere nell’avere questi momenti di intimità e tranquillità. Era una persona semplice, chiara, precisa, una personalità molto lineare».

Il figlio di Enzo si è espresso pure sulle condizioni attuali di Michael, del quale non si sa molto ufficialmente: «Mi spiace che oggi se ne parli come se fosse morto. Non è morto. Lui c’è, ma non riesce a comunicare».

Ferrari spiega una cosa che in realtà era già trapelata, ovvero il fatto che Schumacher non riesca a comunicare. Chiaramente si spera di avere al più presto notizie incoraggianti sullo stato di salute dell’ex pilota di Formula 1, che dopo l’incidente sulla pista da sci di Meribel (Francia) nel 2013 sta vivendo un percorso di vita complicato.