MV Agusta Brutale Nurburgring, un modello estremo: che potenza

Dalla collaborazione tra MV Agusta e lo storico circuito tedesco è nata la Brutale Nurburgring, una versione davvero estrema.

MV Agusta Brutale 1000 Nurburgring
(MV Agusta media press)

Una chicca per gli appassionati di motori. La Casa di Schiranna e lo storico circuito del Nurburgring hanno realizzato la serie limitata MV Agusta Brutale 1000 Nurburgring. Un’idea, questa, “folle” come ha definito il marchio motociclistico, da cui è quindi nato un modello davvero estremo.

Per renderlo tale, gli ingegneri si sono concentrati molto sulla riduzione del peso e sull’efficienza aerodinamica del design, ottenendo grandi risultati. Aspetti, questi, di cui hanno beneficiato le prestazioni di questa nuova edizione speciale. Inoltre, anche la dinamica di guida risulta notevolmente migliorata, grazie ad un lavoro attento su ciclistica e dotazioni tecniche.

LEGGI ANCHE >>> MV Agusta tre cilindri, storia della moto da leggenda di Giacomo Agostini

MV Agusta 1000 Brutale Nurburgring, le caratteristiche della serie limitata

MV Agusta Brutale 1000 Nurburgring
(MV Agusta media press)

Nel dettaglio, la nuova MV Agusta 1000 Brutale garantisce doti dinamiche senza precedenti, tra cui una frenata efficace e cambi di direzione repentini. In più, il modello in serie limitata monta speciali cerchi in carbonio di ultima generazione, con benefici sia sul piano del peso, ridotto, e della maneggevolezza di guida.

Per quanto riguarda l’aerodinamica, gli autori del progetto si sono focalizzati sulla deportanza, montando sulla Moto una piccola ala che aumenta il carico sull’avantreno ad alte velocità.

Il motore, invece, è lo stesso della 1000 RR, a quattro cilindri in linea da 208 cv di potenza.

Ad impreziosire il tutto, un ricco kit, che prevede un sistema di scarico interamente realizzato in titanio – sviluppato sulla base dell’esperienza in Superbike del partner Arrow -, una centralina con mappa dedicata ed una particolare modifica al motore che massimizza la coppia disponibile. Inoltre, ne fanno parte anche una protezione dello scarico in fibra di carbonio e un coprisella per il passeggero.

Disponibile in una colorazione specifica, argento metallizzato e rifiniture in rosso, la livrea presenta grafiche inedite che esaltano lo spirito estremo della Brutale 1000 Nurburgring. Infine, ciascun esemplare avrà una targhetta specifica collocata sulla presa d’aria destra con il numero di serie.