Sky Go si rinnova, le nuove funzioni: cosa cambia per gli abbonati

ll servizio Sky Go, che consente di seguire i contenuti anche in mobilità, diventa più ricco e di facile utilizzo.

Sky Go
Gara Formula Uno (Foto: La Presse)

Sky Go, il servizio che consente agli abbonati a Sky di seguire i contenuti a cui si è aderito anche in mobilità senza costi aggiuntivi su PC, smartphone e tablet, diventa più ricca. Un’occasione da non perdere anche per gli appassionati di Formula Uno e MotoGp, che vogliono vivere appieno le emozioni dei weekend di gara anche quando dovessero avere un impegno che impedisce loro di stare davanti al piccolo schermo di casa.

Con l’app Sky Go, tutte le funzioni di Sky Go Plus diventano incluse nell’abbonamento, senza costi aggiuntivi. Particolarmente utile potrà rivelarsi la funzione “Download & Play” scaricare i contenuti Sky e accedervi anche in assenza di connessione, oltre al Restart, Pausa e Replay, per far ripartire un programma live dall’inizio, metterlo in pausa o rivedere una scena o un’azione di gioco tutte le volte che si vuole.

Potrebbe interessarti – MotoGP, prolungato l’accordo con Sky: tutti i dettagli

Sky Go diventa più ricco: le nuove funzioni per gli abbonati

Il servizio è facilmente accessibile anche per gli utenti che non hanno ancora provveduto a provare le potenzialità dell’app. Una volta scaricata, sarà necessario semplicemente effettuare l’accesso con il proprio Sky ID e accettare i Termini e Condizioni per iniziare la visione. L’operazione può essere effettuata senza vincoli di orario e dove si vuole, sia in Itala sia nei Paesi dell’Unione Europea, oltre a Islanda, Lichtenstein e Norvegia.

Fabio Quartararo Yamaha MotoGP
Fabio Quartararo (Foto Getty Images)

La flessibilità resta comunque una caratteristica distintiva del servizio. A ogni account sarà infatti possibile associare fino a quattro dispositivi. Nel caso in cui le esigenze dovessero cambiare, sarà possibile modificarli direttamente dall’app Sky Go oppure tramite l’app My Sky o l’area Fai da Te.

Per chi ha un abbonamento con Sky Q Satellite (o con box Sky Q senza parabola abilitato) diventa inoltre possibile sincronizzare Sky Go con i contenuti presenti sul proprio box, collegando l’app alla stessa rete Wi-Fi. Questa opzione è pensata per accedere da casa alle registrazioni di Sky Q e a tanti canali Sky aggiuntivi sui propri dispositivi. Non solo, diventa possibile riprendere, anche in un’altra stanza, la visione dei programmi Sky iniziati.