Formula 1, quanti cimeli in vendita: l’asta imperdibile per i collezionisti

Su Catawiki si trovano numerosi cimeli appartenuti ai più grandi piloti di Formula 1 in vendita all’asta. Tutti i dettagli.

I più appassionati di Formula 1 potrebbero fare carte false per aggiudicarsi uno tra i cimeli disponibili all’asta su Catawiki. Infatti, sul portale specializzato di vendita di oggetti da collezione, sono attualmente in vendita una serie di equipaggiamenti, attrezzature, foto storiche e altri memorabilia che senz’altro potrebbero fare gola ai fan della massima serie automobilistica.

Ferrari F1 2005
Una Ferrari di Formula 1 (Ansa Foto)

Guanti, tute, caschi, passamontagna e persino un set di gomme utilizzate in gara, appartenuti ad alcuni dei più grandi piloti di sempre, capaci di vincere almeno un titolo nella loro carriera all’interno del Circus.

Si va dagli oggetti più recenti a quelli più storici, tra quelli indossati di persona dagli stessi piloti e, più semplicemente, repliche autografate. Al momento, le offerte hanno raggiunto prezzi piuttosto variegati, si parte da cifre, per ora, basse, al di sotto dei cento euro, alle migliaia di euro per quelli più rari e ricercati. L’asta si concluderà giovedì 24 marzo alle ore 20.00.

Catawiki, i cimeli della Formula 1 all’asta

Pneumatici F1
Pneumatici F1 (Foto: LaPresse)

Partendo dai cimeli che per adesso hanno le quotazioni più basse, troviamo una scarpa firmata dall’ex pilota di Formula 1 Jean Alesi, usata in occasione di una gara del campionato DTM del 2005, quando correva per il team Mercedes.

Poi troviamo uno penumatico hard Pirelli P Zero da F1 in buone condizioni, corredato di cerchio OZ Racing, e un’altra ruota con gomma da bagnato con lievi segni di usura. Per i tifosi della Ferrari, c’è anche paio di guanti con gli autografi di Charles Leclerc e Carlos Sainz della stagione 2021 e un tuta indossata da Rubens Barrichello nel 2002. Presente altresì altri due paia di guanti: uno del 2018 di Max Verstappen, quest’anno campione in carica di Formula 1 con la Red Bull, e un altro, replica, del 2021 di Lewis Hamilton.

Dopodiché, troviamo le visiere degli alfieri della scuderia Alpine Esteban Ocon e Fernando Alonso, nonché varie tute indossate dai piloti Ricardo Zonta (Bar, 2000), Paul Di Resta (Force India, 2013), Vitaly Petrov (Lotus, 2011). Poi, a salire, altre tute da gara, di cui, tra le più quotate, troviamo quella di Felipe Massa del 2014 e quella di Juan Pablo Montoya usata nel 2003, entrambe utilizzate ai tempi della Williams.

Meritano menzione anche un set intero di ruote con gomme Pirelli, che ha raggiunto cifre superiori ai 2.000 euro. Un altro oggetto molto ambito è il casco replica del sette volte iridato Hamilton che si avvicina ai 4.000 euro. Non mancano, infine, parti di monoposto, come una copertura del motore della Force India del 2009 di Vitantonio Liuzzi e un alettone di una Ferrari, risalente agli anni ’70/’80.

Per vedere i cimeli di Formula 1 all’asta – CLICCA QUI