Leclerc inarrestabile: il video che esalta i tifosi della Ferrari

Charles Leclerc semplicemente inarrestabile. Un video condiviso dai canali ufficiali della Formula 1 offre immagini spettacolari.

Charles Leclerc sta vivendo al momento la sua miglior stagione di Formula 1. Il monegasco, infatti, è in piena lotta con Max Verstappen per il titolo iridato dopo troppe stagioni deludenti per la Ferrari.

Charles Leclerc
Charles Leclerc (Foto: LaPresse)

Il talento del pilota classe ’97 è sempre stato lampante e ciò ha spinto la scuderia del Cavallino Rampante a puntare su di lui per il dopo Raikkonen, l’ultimo a vincere un Mondiale con la Rossa.

Perciò, nel 2022, Leclerc ha le possibilità di ambire alla vittoria finale che riporterebbe il titolo a Maranello a distanza di 15 anni dall’ultima volta. Certo, non sarà facile perché la concorrenza è forte e ambiziosa. Inoltre, bisognerà vedere come si evolveranno i problemi di affidabilità riscontrati nel Gran Premio di Spagna. In Catalogna, in particolare, Charles stava letteralmente dominando la gara, salvo poi doversi ritirare per un guasto al motore.

Ad ogni modo, questo weekend si corre a Monaco, davanti al suo pubblico e ai suoi amici, dove avrà la possibilità di rifarsi. E proprio da “casa sua” arriva un video speciale, che consente di notare da vicino vari aspetti della sua guida e del tracciato del Principato.

Charles Leclerc sulla Ferrari a Monaco: il video della helmet cam

Charles Leclerc Ferrari F1
Leclerc (Foto: LaPresse)

Le immagini sono fornite dalla helmet cam del suo casco e lo ritraggono mentre si trovava al volante della sua Ferrari numero 16 per la prima sessione di prove libere del weekend di gara.

In quest’occasione, è possibile apprezzare al meglio la sua abilità di pilota in uno dei circuiti più difficili del Mondiale di Formula 1, composto da una carreggiata stretta che aumenta il coefficiente in difficoltà specialmente in curva. Sempre a questo proposito, va poi considerato come le monoposto di quest’anno siano ancora più lunghe rispetto agli anni precedenti. Un fattore, questo, che rende la pista di Montecarlo ancora più complessa da affrontare.

Tuttavia, in questa clip, tutto fila liscio per il pilota della Rossa, che proprio con questo giro ha registrato il miglior tempo delle FP1.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1)

Le caratteristiche del circuito di Monaco

Il circuito di Monaco è lungo 3.340 km e, oltre ad essere stretto, presenta diverse insidie, come tombini, segnaletica orizzontale e asfalto scivoloso. Con le sue 19 curve, inoltre, mette a dura prova i freni, soprattutto alla Santa Devota, dove i piloti arrivano con una forza superiore a 4,6 G negativi. La curva 10, poi, presenta un tratto in discesa particolarmente complicato da gestire ad alta velocità.

Il pilota più vincente è il leggendario Ayrton Senna, che ha vinto per 6 volte su questa pista. Seguono Graham Hill e Michael Schumacher, con 5. Il primo dei piloti ancora in attività è Lewis Hamilton, fermo in quinta posizione a 3 insieme a Stirling Moss, Jackie Stewart, e il suo ex compagno Nico Rosberg.