Una Jeep Wrangler davvero inedita: è fatta con un materiale mai visto – Video

Una Jeep Wrangler mai vista prima, di un materiale ben diverso dal solito e soprattutto con ogni componente funzionante… a parte il motore.

La Wrangler è uno dei modelli più ambiti del segmento dei fuoristrada. Jeep, peraltro, nei mesi scorsi ha lanciato sul mercato la nuova generazione caratterizzata da una inedita propulsione ibrida sotto la nuova denominazione 4xe.

Jeep Wrangler
Una Jeep Wrangler (Ansa Foto)

Tra le caratteristiche principali troviamo il suo design ormai iconico che, seppur rinnovato, resta fedele alla sua lunga tradizione, e innate doti off road, vero marchio di fabbrica del modello nato nel 1986. Inoltre, la Wrangler, nella sua ultima versione, ha attraversato una specie di rivoluzione, in nome della sostenibilità ambientale: infatti, non è più offerto nelle classiche motorizzazioni a benzina o diesel.

Poi, tanta tecnologia di bordo e un abitacolo confortevole da 5 posti. Il prezzo di partenza, invece, è di 79.500 euro. Insomma, non esattamente un modello economico, ma sul web c’è chi si è inventato un modo per avere un Wrangler tutto per sé senza spendere cifre simili.

Una Jeep Wrangler diversa dal solito: il video

Jeep Wrangler Rubicon
(Screen Youtube)

Si tratta di un artigiano del legno, che nel suo canale Youtube vanta la bellezza di 3,14 milioni di iscritti i quali, nel tempo, si sono appassionati alle sue creazioni. In questo caso specifico, l’artista, partendo da una manciata di blocchi di legno, ha quindi realizzato una fedele riproduzione della Jeep Wrangler nella sua versione Rubicon.

L’attenzione ai dettagli e la cura che ha messo nel suo personale progetto sono pressoché impressionanti. Infatti, ciascun blocco è stato sottoposto ad una minuziosa lavorazione con i vari strumenti in suo possesso. Dunque, “armandosi” di sega, fresa, martello e scalpello ha provveduto a realizzare le componenti dell’Auto, mentre pialla e carta vetrata sono servite per rendere le superfici estremamente lisce e pulite.

Vale la pena sottolineare, inoltre, come la replica non sia una scultura unica, bensì assemblato pezzo per pezzo in ogni sua parte. Sedili, ruote, volante e persino le maniglie delle portiere sono stati realizzati separatamente l’uno dall’altro. Peraltro, ad un certo punto (minuto 5.00) li mette in bella mostra sul tavolo, per poi passare all’assemblaggio. E non mancano neanche sospensioni e fari.

Insomma, un’autentica opera d’arte, visibile nel video di Woodworking Art riportato qui di seguito.