Maradona, l’omaggio è da brividi: la dedica conquista i tifosi – Foto

Una supercar dedicata ad un personaggio indimenticabile: la livrea personalizzata in omaggio a Maradona è da brividi

Ci sono persone che passano senza lasciare il segno e chi, invece, diventa marchio indelebile per una intera città. Dubbi zero sul fatto che Diego Armando Maradona faccia parte della seconda schiera a Napoli e non solo.

Maradona
Maradona © LaPresse

Il Pibe de Oro ha scritto pagine di storie che limitarle solo al calcio è riduttivo. Poesia declamata su un terreno di gioco, magia applicata alla palla rotonda: Maradona è stato soprattutto questo per chi crede nel D10S più pagano dell’epoca moderna. Incantatore in campo e poco importa se fuori abbia messo a repentaglio la sua stessa vita. Il fuoriclasse argentino era talento puro, extraterrestre mandato su un rettangolo verde per deliziare la folla. Lo ha fatto, così bene e così tanto che neanche la sua morte ne ha cancellato il ricordo. Ed allora anche un evento dedicato alla Lamborghini diventa occasione per un omaggio al calciatore più forte di tutti i tempi.

Al Bull Days Vesuvio, il meeting della più grande community al mondo di collezionisti di Lamborghini, che si è tenuto a Napoli a fine luglio. Un evento nel quale sono state esposte alcune delle supercar più belle e potenti targate Lamborghini: dalla Huracan Capsule Fluo, personalizzato “Tiffany Angel” di Huracan Evo AWD alle Murcielego e Gallardo, finendo con la speciale Aventador SVJ Roadster in carbonio di U-BOAT. La vettura però che ha rubato la scena è la Lamborghini con livrea speciale dedicata a Diego Armando Maradona.

La Lamborghini dedicata a Maradona

Maradona
Maradona © LaPresse

La Lamborghini che ha attirato l’attenzione di tutti a Napoli è stata la Huracan Lamborghini Evo Avd Capsule Fluo con una livrea speciale realizzata completamente a mano. Si tratta di un omaggio a Diego Armando Maradona. Sul cofano della Lamborghini compare, infatti, il volto del Pibe de Oro e a rendere ancora più speciale questo esemplare c’è anche la firma dell’indimenticato campione.

Una personalizzazione realizzata da un artigiano di Gianturco per il proprietario dell’auto, Stefano Cigana, che è anche l’organizzatore dell’evento. “E’ un omaggio a un grande campione ed alla città – le sue parole -. Un’opera unica che ricorderanno tutti“. Proprio come Maradona…