Attenzione a dove parcheggiate l’Auto, potreste ritrovarvi una sorpresa sgradita: cosa si rischia

Se non si presta abbastanza attenzione a dove si parcheggia l’Auto, potrebbe succedere di trovare una “sorpresa sgradita”.

Il parcheggio, un problema annoso per molti automobilisti italiani. Trovare uno spazio libero, spesso, è un’impresa specie nelle grandi città dove, a volte, il posteggio può riservare anche una sgradita sorpresa in alcuni periodi dell’anno.

Guano Uccelli
(Ansa Foto)

Tale fattispecie può verificarsi, ad esempio, quando si parcheggia la propria Auto sotto gli alberi, una posizione che non preclude affatto la possibilità di trovare escrementi di uccelli sulla carrozzeria che, con il tempo, potrebbe subire danni.

Perciò, quando si verificano queste situazioni, è sempre bene cercare di rimuoverli il prima possibile. Infatti, se non si agisce tempestivamente, la verniciatura potrebbe deteriorarsi staccandosi e, nei casi peggiori, l’area interessata potrebbe persino espandersi progressivamente.

Auto, come rimuovere gli escrementi di uccelli

Gli escrementi di uccelli, essendo una sostanza acida, rappresentano una delle principali minacce per l’integrità degli esterni di un veicolo. Peraltro, in condizioni di caldo intenso, gli stessi escrementi potrebbero arrivare persino ad intaccare il metallo sottostante allo strato di vernice esterna, rendendolo vulnerabile anche ad altri agenti.

Ma per fortuna, se si rimuovono in fretta, non dovrebbero verificarsi particolari problemi e, per farlo, esistono diverse soluzioni in questo caso, come il semplice lavavetri che si utilizza in casa – anche se più indicato per cristalli e specchietti – o, ancora meglio, prodotti specifici per Auto.

In loro assenza, però, il compito di rimuoverli diventa ancora più arduo. Quindi potrebbe essere utile ammorbidirli con acqua e sapone e poi completare l’opera rimuovendoli con una spatola morbida (mai d’acciaio).

Inoltre, quando si utilizzano prodotti, l’operazione di pulizia andrebbe svolta con un panno o una spugnetta adottando un movimento circolare e delicato per non danneggiare la verniciatura.

Pulizia Auto
Come pulire l’Auto dagli escrementi di uccelli (Foto: Pixabay)

Tuttavia, bisogna sempre tenere a mente che l’uso di prodotti aggressivi, come ad esempio la candeggina, potrebbe contribuire al peggioramento dello stato della carrozzeria.

Un’altra soluzione sarebbe poi quella rivolgersi ad un autolavaggio o a professionisti del settore che offrono un servizio completo di pulizia Auto.

Infine, se il “danno” è ormai fatto, rivolgersi ad un carrozziere per farla ridipingere opportunatamente – anche se potrebbe costare una cifra notevole – diventa d’obbligo nel caso in cui il veicolo sia nuovo o semi nuovo e quindi con ancora tanti anni davanti a sé.

Altri consigli

Oltre ai suddetti, se ci sono le possibilità, è sempre bene cercare parcheggio in una zona lontana da eventuali nidi di uccelli, evitando quindi principalmente di posizionare il veicolo sotto alberi o palazzi.

Pulizia Auto
Come rimuovere gli escrementi di uccelli dalla carrozzeria dell’Auto (Foto: Pixabay)

D’estate, poi, la necessità di metterla al riparo dal sole aumenta e, se non si dispone di un garage al chiuso, potrebbe sempre essere utile l’utilizzo di un telo per Auto.