Max Biaggi consiglia Valentino Rossi: “Ti spiego perché devi continuare”

Max Biaggi ha ripensato alla rivalità con Valentino Rossi in un’intervista a Sky Sport e ha invitato il Dottore a continuare a correre

Max Biaggi consiglia Valentino Rossi: "Ti spiego perché devi continuare"
Max Biaggi consiglia Valentino Rossi: “Ti spiego perché devi continuare”

Max Biaggi ripensa alla rivalità con Valentino Rossi che ha segnato la sua carriera in 500 e in MotoGP. Come nelle migliori tradizioni dello sport italiano, i tifosi hanno parteggiato per l’uno e per l’altro, nelle due opposte “fazioni” che sempre si creano quando due campioni si contendono le vittorie e l’attenzione. Succedeva così per Coppi e Bartali, è successo per Mazzola e Rivera e sarebbe successo ancora per Baggio e Del Piero.

Nel motomondiale, ha detto Biaggi a Sky Sport, “non avevo mai avuto un rivale italiano prima di Rossi”. L’arrivo del “Dottore” gli ha tolto il ruolo di numero 1 incontrastato del motociclismo italiano. Ma ha dato il via a una stagione irripetibile per molti versi.

Leggi anche – Max Biaggi, Lorenzo ed Anderson entrano nella MotoGP Legend

Biaggi: “Bella la rivalità con Valentino Rossi”

Biaggi: "Bella la rivalità con Valentino Rossi"
Biaggi: “Bella la rivalità con Valentino Rossi”

Una stagione a cui Biaggi ripensa con la nostalgia che trasforma gli spigoli in curve nella memoria, addolcisce i contorni e i significati. “Quando con un rivale dividi i tifosi, i giornalisti, le folle, vuol dire che hai lasciato un segno” ha detto.

Guardandosi indietro con un po’ di romanticismo, ha aggiunto, “trovo quel periodo bello. E’ simile al momento che vivono ora gli spagnoli: mi piacerebbe avere in pista Biaggi-Capirossi-Rossi contro di loro“.

Ma per quanto Rossi continuerà a sfidare Marquez e Maverick Vinales? L’età avanza, e la domanda sorge spesso spontanea. Il pilota romano, però, lo invita a non farsi condizionare, a non mollare, a non farsi trascinare dai dubbi. “Voglia e motivazione sono le cose più importanti per un pilota insieme alla velocità e all’esperienza. Finché le ha, perché dovrebbe smettere?” ha detto.

Biaggi, quattro volte campione del mondo nella classe 250 e due volte in Superbike, ora proprietario di un team in Moto3, ha anche raccontato un suo vecchio test con una Ferrari di  Formula 1.Ho potuto farlo grazie al presidente Montezemolo” ha detto. “E’ successo a Fiorano. Schumacher mi diceva di andare piano, perché avevo tutto da perdere. Al telefonino me l’avrà ripetuto sei o sette volte, temeva che sarei andato a sbattere“.

Leggi anche – Max Biaggi, va in fiamme la Ferrari F40 vicino casa sua – VIDEO