Virtual Le Mans fermata dopo cinque ore: i motivi dell’improvviso stop

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:19

La 24 Ore virtuale di Le Mans si è interrotta dopo cinque ore. Fernando Alonso si era già ritirato, ma potrebbe essere riammesso. I motivi dell’improvvisa interruzione

Virtual Le Mans fermata dopo cinque ore: i motivi dell'improvviso stop
Virtual Le Mans fermata dopo cinque ore: i motivi dell’improvviso stopq

Dopo cinque ore, la 24 Ore virtuale di Le Mans è stata interrotta. Gli organizzatori hanno dovuto esporre un’altrettanto virtuale bandiera rossa per problemi tecnici con il server che rende possibile l’evento. Un grande appuntamento virtuale, che ha messo insieme il meglio dell’automobilismo nelle sue varie discipline, si ferma per un problema tecnico. Non certo la migliore immagine per questa speciale edizione di una delle corse più affascinanti nella storia del motorsport.

In testa c’è l’equipaggio composto da Isa Bin Abdulla al Khalifa, Oliver Rowland, Rory Macduff e Devin Braune. Al momento dello stop, la Chevrolet Corvette C7R dell’Esport Team guida la classifica nella categoria GTE con Daniel Juncadella, Mathias Beche, Erhan Jajovski e Risto Kappet.

Leggi anche – Alonso invita Valentino Rossi a Le Mans: “Si va davvero forte”

Virtual Le Mans: Leclerc si diverte, Alonso si ritira

Fernando Alonso si era ritirato prima dello stop della corsa
Fernando Alonso si era ritirato prima dello stop della corsa

Non stanno sfigurando i due piloti Stoffel Vandoorne e Max Verstappen, che ha portato il suo equipaggio nelle prime posizioni subito dopo la partenza. I problemi di connessione hanno iniziato a penalizzare Tom Dillmann, che era partito in pole position, nella seconda ora della gara.

L’evento sta piacendo a Charles Leclerc, che vorrebbe provare una volta a correrlo sul serio, ma non sta dando grandi soddisfazioni a Fernando Alonso. L’asturiano si è dovuto ritirare dopo la seconda ora della corsa. Alonso, compagno di squadra di Rubens Barrichello, è rimasto senza benzina lungo il rettilineo di Hunaudie’res. Ha avuto un malinteso con il team ai box, legato all’impossibilità di fare rifornimento e scontare una penalità nella stessa sosta. Gli organizzatori, però, sembrano intenzionati a permettergli di tornare in gara in caso di ripresa.

Leggi anche – 24 Ore Le Mans, partecipanti ed equipaggi: Leclerc e un roster virtuale top