Tuc Technology, l’invenzione per unificare i circuiti di un’Auto: il progetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:16

La TUC Technology è un dispositivo, ideato da Ludovico Campana e Sergio Pininfarina, che unifica tutti i circuiti elettronici delle auto

I due giovani Ludovico Campana e Sergio Pininfarina hanno ideato la Tuc Technology. Si tratta di un dispositivo in grado di unificare tutti i circuiti elettronici di un veicolo. Ad oggi, infatti, le auto contano tra le 7 e 9 centraline con anche i software ed i cavi della gestione di plancia, sedili, cristalli ed aria condizionata. Quando poi si aggiungono nuove funzioni, la complessità dei circuiti aumenta e i due inventori hanno voluto ovviare proprio a questo.

“Bisogna pensare ad un sistema operativo per smartphone”, spiega Campana al riguardo. Sulla piattaforma innovativa si possono aggiungere diverse app dedicate alle funzioni senza però dover installare da capo un circuito.

LEGGI ANCHE—> Vettel e il mancato rinnovo con la Ferrari, l’accusa del tedesco alla Scuderia

Tuc Technology, com’è composta

Tuc Technology
Tuc Technology

La tecnologia è stata realizzata con l’ausilio di I3P che è un incubatore di imprese innovative del Politecnico di Torino. Nella Tuc sono combinati hardware e software. Essa ha un connettore digitale TUC.plug, una porta usb della mobilità, un computer connesso al cloud chiamato TUC.brain. Presenti anche una rete di alimentazione e connessione tramite fibra ottica Tuc.network. Lo si può inserire nel telaio dei mezzi di trasporto per connettere tutti i componenti.

Il dispositivo, inoltre, è molto versatile. Lo si può infatti inserire anche su cambion, metropolitane, treni e vetture a guida autonoma. “Volevamo dimostrare fin dove spingerci riguardo la modularità. Io e Ludovico volevamo ragionare sulle vere esigenze, non solo sull’abbinare materiali e cambiare colori”, aggiunge Ludovico Campana.

LEGGI ANCHE—> Vendite Auto, i dati Unrae di giugno 2020: exploit ibride e Suv