Salvataggio in mare, bimba alla deriva su un unicorno galleggiante – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45
20

Il video di uno spettacolare salvataggio in mare al largo del Golfo di Corinto. Recuperata una bambina spinta al largo sul suo unicorno galleggiante

Salvataggio in mare, bimba alla deriva su un unicorno galleggiante - Video
Salvataggio in mare, bimba alla deriva su un unicorno galleggiante – Video

Una vacanza trasformata in un potenziale incubo. Una famiglia sta trascorrendo l’estate lungo la costa sud della Grecia. La figlia, una bambina di tre anni, è in mare sul suo unicorno galleggiante. Una scena tranquilla, un normale pomeriggio d’estate come tanti. Ma succede qualcosa. Il vento cambia e spinge il galleggiante al largo, troppo velocemente perché i genitori e i bagnanti possano raggiungerla.

Il capitano del traghetto Salaminomachos, Grigoris Karnesis, si accorge che la bambina sta viaggiando velocemente in acque aperte nel Golfo di Corinto. E’ l’imbarcazione più vicina al galleggiante. Si avvicinano alla bimba, che è aggrappata alla testa dell’unicorno e chiede aiuto.

La manovra non è semplice, perché il traghetto è lungo cento metri, può portare cinquecento passeggeri. E il capitano sa che un’eventuale onda può travolgere la piccola. Al New York Times, il capitano ha spiegato di aver creato “un lago” intorno alla bambina, spegnendo il motore di prua.

Leggi anche – Una Tata India alla deriva nell’alluvione: il video del salvataggio 

Il video del salvataggio in mare

Vasilis, fratello del capitano e meccanico sull’imbarcazione, si spinge lungo la rampa che viene calata in acqua e riesce a salvare la bimba, rimasta in acqua per venti minuti. L’equipaggio ha ricevuto i ringraziamenti del Primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis, che ha pubblicato il video sui suoi profili social per mostrare quanto possa essere facile essere trascinati al largo. Perché il mare è tanto affascinante quanto imprevedibile.

Leggi anche – Una Tata India alla deriva nell’alluvione: il video del salvataggio