LIVE F1 GP Nurburgring, Gara in diretta: Hamilton vittoria da record, Leclerc settimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03

GP Nurburgring. Il racconto della Gara con aggiornamenti e cronaca in tempo reale dal mitico circuito tedesco 

Hamilton GP Nurburgring
Hamilton GP Nurburgring

TRIONFO PER LEWIS HAMILTON. Vittoria da record per il britannico che eguaglia al GP Nurburgring le 91 vittorie di Schumacher in F1. Secondo un ottimo Verstappen. Ricciardo, terzo, riporta a podio la Renault. Leclerc è settimo con la Ferrari. Recrimina Bottas che si ritira per problemi al motore. Il finlandese era al comando dopo i primi 16 giri poi un bloccaggio ha provocato il sorpasso di Hamilton. In seguito un guasto al motore ne ha causato il ritiro non senza rimpianti.

Bellissima la scena nel post gara con Mick Schumacher che ha consegnato a Hamilton il casco del padre. Un grande omaggio a un campione destinato ancora a fare la storia della Formula 1. Clicca qui per vedere il video 

GP Nurburgring, il racconto della Gara

GIRO 58: Un fantastico Niko Hulkenberg è vicino a Leclerc in settima posizione. Ricordiamo che fino alle 12 di ieri il tedesco era a casa prima della chiamata della Racing Point per sostituire Stroll

GIRI 53-56: Hamilton avviato verso la vittoria. Tre secondi su Verstappen. Posizioni cristallizzate. Leclerc è settimo

GIRO 52: Hamilton torna a imprimere il suo ritmo. In un giro ha guadagnato 2 secondi da Verstappen, consolidando il primo posto. Nel frattempo, Vettel è dodicesimo.

GIRO 51: Beffa per Leclerc superato da Gasly. La Ferrari del monegasco scala in settima posizione. Hamilton ha già preso due secondi da Verstappen

GIRO 50: SI RIPARTE. Strappo di Hamilton. Ricciardo prova a superare Verstappen ma non riesce. Leclerc è sesto

Lewis Hamilton Nurburgring
Lewis Hamilton (Getty Images)

GIRO 49: C’è ancora la safety car in pista. Si prospetta un finale più avvincente

GIRO 48: Ancora tutti dietro alla safety car a 12 giri dal termine

GIRO 47: Si prospetta un finale più movimentato. Distanze di fatto azzerate tra Hamilton e Verstappen

GIRO 45: COLPO DI SCENA, SAFETY CAR per rimuovere la monoposto di Norris. In molti rientrano ai box per la sosta.

GIRO 44: RITIRO PER LANDO NORRIS. Altri problemi al motore per il britannico costretto al forfait quando era in sesta posizione. Ne approfitta Leclerc che lo supera

GIRO 43: Poco da raccontare al momento. Hamilton solidissimo avanti. Perez prova ad accorciare su Ricciardo, terzo. Leclerc è settimo

GIRI 41-42: Il distacco di Hamilton da Ricciardo terzo classificato è addirittura di un minuto

GIRO 40: Leclerc prova a risalire ed è settimo. Superato anche Vettel, provvisoriamente ottavo

GIRO 38-39: Hamilton si avvia alla vittoria. Verstappen continua a perdere ed è quasi a 10 secondi. Terzo Ricciardo, seguito da Perez e Sainz

GIRO 36: Altro pit stop per Charles Leclerc che rientra in decima posizione

GIRO 35: Perez supera Leclerc e guadagna la quarta posizione. Ora è Sainz a insidiare la Ferrari del monegasco.

charles leclerc Nurburgring
Charles Leclerc al Nurburgring (Getty Images)

GIRO 34: Duello Leclerc-Perez per la quarta posizione. Il messicano della Racing Point insidia il monegasco.

GIRO 33: Hamilton comunica ai box di avvertire problemi alle gomme. Si va verso la seconda sosta per Lewis che ha 5 secondi da Verstappen e un minuto da Ricciardo, terzo

GIRO 32: Proseguono i problemi per Norris che scala al quinto posto, superato anche da Perez

GIRO 31: Leclerc è quarto. Il Ferrarista supera anche Norris per un soffio dopo il pit stop di quest’ultimo

GIRO 29: A metà gara esatta, Hamilton ha 4 secondi su Verstappen e ben 42 da Norris, terzo, che sembra essersi ripreso dopo i problemi precedeti

GIRO 27: Leclerc è virtualmente quinto considerando che Grosjean, Sainz e Perez devono ancora fermarsi.

GIRO 26: PROBLEMI PER LANDO NORRIS. Il britannico, terzo provvisorio, sembra accusare noie al motore. Perez si avvicina.

GIRI 23-24: Hamilton in modalità Hummer Time. Tempi costanti e sostenuti per Lewis che inizia a prendere un discreto margine su Verstappen.

GIRO 21/60: Hamilton al comando con due secondi su Verstappen. Leclerc è 10° ma può approfittare dei pit stop ancora da effettuare di chi lo precede

GIRO 19: SI RITIRA BOTTAS. Problemi al motore per il finlandese. Hamilton avanti con due secondi su Verstappen.

GIRO 18: PROBLEMI PER BOTTAS. “No power” esclama il finlandese, superato dai diretti inseguitori. Il finlandese è ora quinto ma sembra riprendersi. Che disdetta dopo una bella partenza.

GIRO 16: VIRTUAL SAFETY CAR Per uscita di Russell. Hamilton rientra ai box

GIRO 15: Hamilton ha 4 secondi da Verstappen. Bottas è rientrato in quarta posizione e ha 26 secondi dal compagno di squadra che sarebbe al sicuro anche con il pit stop

GIRO 14: Dopo il bloccaggio, Bottas costretto al cambio gomme. Che errore del finlandese. Hamilton ora prova ad allungare al comando, seguito da Vettel

GIRO 13: ERRORE DI BOTTAS. Bloccaggio in Curva 1. Hamilton irrompe, lo supera e guadagna il primo posto

GIRO 12: Oltre a Leclerc e Albon, nessuno dei big è rientrato ai box

GIRO 11: Leclerc opera subito il cambio gomme poco dopo l’inizio della pioggia. Ora il ferrarista è penultimo. Invariate le posizioni di testa

GIRO 10: Inizia a piovere. Leclerc ora deve respingere l’assalto di Norris

GIRO 9: Ricciardo supera Leclerc e conquista il quarto posto. Gran sorpasso dell’australiano. Situazione invariata in testa.

GIRO 7: Verstappen piazza il primo giro veloce. L’olandese è a 3 secondi da Bottas e non lontano da Hamilton.

PERICOLO PIOGGIA. Leggero acquazzone in arrivo

GIRO 6: Che duello tra Leclerc e Ricciardo. L’australiano prova sorpassare il ferrarista che fa di tutto per resistere


GIRO 4: Classifica in avvio, Bottas con un secondo e mezzo da Hamilton. Segue Verstappen. Leclerc quarto con Ricciardo a un passo

GIRO 3: Leclerc deve fronteggiare l’assalto degli inseguitori. Ricciardo già incombe. Intanto Bottas piazza giro veloce

GIRO 2: Bottas guadagna un secondo e mezzo da Hamilton. Verstappen già staccato. Vettel nelle retrovie

GIRO 1: Che Bottas in partenza. Il finlandese respinge il sorpasso di Hamilton e allunga subito al comando. Leclerc è quarto staccato da Verstappen che segue il duo Mercedes

PARTITI: Bottas riesce a respingere Hamilton e resta in testa. Leclerc quarto preceduto da Verstappen. Nessun incidente in avvio.

14.09: Ci siamo. Piloti pronti per il giro di apertura

14.00: C’è un 40% di possibilità di pioggia durante la Gara

13.50: Condizioni meteo non certo favorevoli. Nuvole sul circuito e freddo. Partenza tra circa 20 minuti

GP Nurburgring, presentazione Gara

Sarà un GP atipico quello dell’Eifel al Nurburgring. Clima freddo e condizioni non certo ideali per le monoposto che si contenderanno la vittoria sul circuito tedesco.

Si parte alle 14.10. Un inizio di Gara che promette subito scintille considerate le difficoltà nell’affrontare in gruppo e a tutta velocità la prima curva, una delle più “pericolose” del Mondiale. Ci sono, come al solito, le due Mercedes in prima fila con Bottas che, nelle Qualifiche, ha beffato per un soffio Hamilton. Terzo Verstappen protagonista della prima fase delle Qualifiche. Quarto un ottimo Leclerc, in una posizione davvero insolita per la Ferrari ammirata in questa stagione.

Potrebbe interessartiLeclerc entusiasta del quarto posto: “Al Nurburgring può succedere di tutto”

GP Nurburgring, la classifica del Mondiale

C’è ovviamente Lewis Hamilton in testa alla classifica del Mondiale piloti prima del GP tedesco. Il campione in carica ha 205 punti, seguito dal compagno di squadra Bottas a 161. Terzo Verstappen a 128. Staccati tutti gli altri e ormai già ampiamente fuori dalla lotta per il titolo. I due piloti della Ferrari, Leclerc (57) e Vettel (17), insieme, sono ben lontani dai punti dello stesso Verstappen.