Valentino Rossi al Rally di Monza, possibile partecipazione con pilota F1

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:53

Valentino Rossi potrebbe far ritorno al Rally di Monza con Ford, ma questa volta potrebbe avere un compagno d’eccezione, direttamente dalla F1.

Valentino Rossi Rally Monza
(Foto: Getty)

Il Rally di Monza sarà la tappa conclusiva del WRC 2020. Un’opportunità per Valentino Rossi, che potrebbe seriamente decidere di parteciparvi, dopo esservi stato protagonista per tre volte tra il 2002 e il 2008. Inoltre, aveva già preso parte all’evento monzese dedicato alle quattro ruote in più riprese, vincendolo per ben sette volte, anche se allora nessuna di queste rientrava nel campionato mondiale di rally.

La manifestazione di quest’anno andrà in scena dal 4 al 6 dicembre, ovvero dopo la conclusione della stagione di MotoGP. In teoria, dunque, non ci sarebbe nessun ostacolo per il Dottore, nonostante abbia confessato di poter avere altri piani per quel weekend.

In molti mi hanno chiamato a questo proposito – spiega il pilota di Tavullia a margine del GP di Le MansNon avevo in mente di gareggiare a Monza, perché volevo andare ad Abu Dhabi per la 12 Ore come l’anno scorso. Adesso però le cose sono cambiate, sarebbe certamente molto interessante“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Valentino Rossi avrà un team in MotoGP”, l’ex manager rivela i partner

Valentino Rossi, Rally di Monza in compagnia di un pilota F1: c’è la possibilità

Valentino Rossi Rally Monza
(Foto: Getty)

Stando a quanto riporta Automoto.it, il Rally di Monza di quest’anno vedrà probabilmente le proprie vetture partecipanti percorrere le strade nei dintorni del Lago di Como e della Brianza. Uno scenario che stimolerebbe ancor di più Rossi, abituato a correre nell’autodromo monzese.

Il nove volte campione mondiale MotoGP potrebbe quindi gareggiare con la stessa squadra Ford, con cui vinse nel 2014 al volante di una Fiesta, ma questa volta con un compagno speciale, Robert Kubica.

Secondo il portale spagnolo As, il team in questione avrebbe contattato proprio il polacco, che attrarrebbe ancor di più l’interesse degli appassionati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Kubica al Nurburgring con una BMW M4: il video ad alta velocità