Lamborghini della Polizia a 230 km/h per trasportare un rene: missione ok

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:29

Nella giornata di ieri la Polizia di Stato è riuscita, grazie alla Lamborghini Huracàn in sua dotazione, a trasportare in sole tre ore un rene necessario per un trapianto da Padova a Roma.

Lamborghini
Lamborghini Huracàn della Polizia (Foto: Getty Images)

Premere troppo il pedale dell’acceleratore non è solo un’irregolarità secondo il Codice della Strada, ma può avere anche conseguenze pericolose per chi si trova alla guida del veicolo e per chi incontrerà quella vettura sul proprio percorso. A volte, però, può rivelarsi davvero provvidenziale: è quello che ha fatto nelle ultime ore la Polizia di Stato che, a bordo di una Lamborghini Huracán, è riuscita a portare a termine un viaggio non semplice da Padova a Roma.

Fare il prima possibile era però fondamentale perché in gioco c’era una vita umana. Gli agenti che si trovavano alla guida dell’auto avevano infatti il compito di trasportare il rene di un donatore dall’ospedale civile di Padova fino al Policlinico Gemelli di Roma (circa 500 km). Operazione riuscita, secondo quanto riporta Il Mattino di Padova, e portata a termine in “sole” tre ore.

Lamoborghini in dotazione della POlizia (Foto: Getty Images)

Potrebbe interessarti – Lamborghini, settembre 2020 mese record: i dati sulle vendite

La folle corsa della Polizia con la Lamborghini Huracàn

Ormai da qualche tempo la Polizia di Stato può contare tra le auto che compongono la sua flotta sulla Lamborghini Huracán LP610-4, uno dei modelli maggiormente riusciti tra quelli realizzati dall’azienda che ha sede a Sant’Agata Bolognese. Una vettura che rappresenta la risposta giusta per chi è in cerca di una supercar che è in grado di raggiungere facilmente elevati livelli di velocità, pur senza per questo pregiudicare affidabilità e sicurezza.  E in alcuni casi per le forze dell’ordine arrivare a destinazione in tempi brevi, anche quando la distanza da percorrere è più breve, può rivelarsi davvero provvidenziale.

Questa versione è dotata di motore a benzina 5.2 V10 aspirato da 610 cavalli abbinato al cambio robotizzato a doppia frizione, telaio in alluminio e fibra di carbonio. La versione della Polizia si caratterizza per la presenza di una serie di elementi che possono rivelarsi indispensabili per gli agenti in azione. Tra questi ci sono tablet, computer, telecamere e dispositivi di registrazione allo scopo di documentare le attività di controllo della strada. Non mancano nemmeno un porta-arma, un estintore portatile, la radio di ordinanza VHF-Polizia e i ganci per ospitare la paletta bianca e rossa.

Il trasporto di organi, a volte necessari in tempi brevi in caso di trapianto per le situazioni più gravi, è una delle funzioni per cui questa Lamborghini è stata pensata. Non a caso, a bordo è disponbile anche un defibrillatore.

Potrebbe interessarti – Lebron James: Ferrari e Lamborghini nel garage deluxe del campione NBA